CalcioGiovanile – Giovanissimi – Ceccano irriconoscibile nel derby.

CECCANO-FABRATERIA RIO 0-6

CECCANO: Oresti, Maura, Pizzuti, Aurilia (5′ st Iacovissi), Di Mario, Fanella (17′ st Colapietro C.), Compagnone (10′ st Maliziola), Reffe (23’st Del Brocco), Colapietro S. (24′ st Loffredi), Mostarda, Mastrogiacomo (20′ st Paniccia).A disposizione: Finacchioli, D’Annibale. Allenatore: Carlini S.

FABRATERIA RIO: Vitaterna, Quattrini, D’Annibale, Riccardi, Martelli G., Martella, Martelli M. (10′ st Cipriani), Colapietro, Volpe, Maura, Giuliani. A disposizione: Bartolomucci, Panella, De Vellis, Tiberia, Papi, Cerroni, Torri. Allenatore: Carlini M.

Arbitro: Orlandella di Frosinone.

Marcatori: 12’ pt Volpe, 16′ pt Volpe, 10′ st Volpe, 15′ st (rig.) Volpe, 18′ st Giuliani, 25′ st Cipriani.

Note: ammoniti Fanella e Volpe.

CECCANO – Va alla Fabrateria Rio il derby valido per l’ultima giornata del girone di andata del campionato provinciale Giovanissimi. Una vittoria schiacciante per 6-0 su un Ceccano irriconoscibile e mai entrato in partita. Un ko che però non deve demoralizzare i ragazzi di Simone Carlini, soprattutto per quello che hanno saputo fare fino ad oggi. Un incidente di percorso ci può stare. L’importante è voltare pagina e guadare avanti. A fare la parte del leone in questo derby è stato bomber Volpe, autore di un poker di reti. Ora la Fabrateria Rio è a tre punti dalla vetta, dopo aver vinto il titolo provinciale dei Giovanissimi Sperimentali, mentre il Ceccano scivola all’ottavo posto. Prossimo impegno per i rossoblu ancora tra le mura amiche con la Nuova Aurora, quarta in classifica e che, nell’ultimo turno, ha perso in casa della capolista Atletico Fiuggi.

Tommaso Cappella-Ufficio stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *