Pallanuoto – R.N. Frosinone, grande vittoria degli U14: Blu 3000 battuto 13-5.

Blu 3000 – Rari Nantes Frosinone 13-5

Gran bella vittoria per l’U14 de L’Automotive Rari Nantes Frosinone. Alla terza giornata di campionato, dopo due pareggi, i giovani lenocini di coach Federico Ceccarelli raccolgono i primi 3 punti della stagione. Ottima prestazionedi tutti i gialloblù, protagonisti di un gioco fluido, buone azioni e una bella pallanuoto. Sugli scudi Filippo Bravo, autore di cinque gol che hanno indirizzato l’incontro sui binari giusti per la Rari Nantes, e Simone Gaetani, portierino classe 2010 che ha ben figurato in una categoria nati 2007.

Il risultato – già rotondo – lo potrebbe essere stato ancora di più, visti i tanti errori in fase conclusiva della Rari Nantes. Ma quello che più interessa è la qualità del gioco espresso, fatto di tante entrate, situazioni dinamiche e un continuo movimento che ha mandato in tilt il sistema difensivo degli ospiti. Viceversa, la fase difensiva dei gialloblù è stata quasi perfetta, concedendo una manciata di gol e solo un paio di espulsioni agli avversari. Molto bene il pressing alto attuato dal Frosinone, utile a far perdere energie e secondi preziosi al Blu 3000.

Questo il commento dell’allenatore dei gialloblù, Federico Ceccarelli: «Abbiamo lavorato molto bene su questa partita. I frutti degli allenamenti settimanali sono visibili a tutti: il gioco espresso dai ragazzi è davvero alto per il girone che stiamo giocando. Sono molto contento, credo e spero che continueremo su questa strada. Complimenti a tutti i miei ragazzi, soprattutto agli U12 che anche in questa gara hanno avuto grosso minutaggio».

R.N. Frosinone: Gaetani, Cecconi, Cortina, Caciolo, Vallecorsa 3, Iannoni 1, Nicolia 1, Grimaldi, Altobelli 1, Bravo 5, Maura, Di Pofi 2, Cristofanilli. TPV: Federico Ceccarelli.

Blu 3000: Monteforte, Catanzani 1, Chiapponi 2, Corgiolu, Della Peruta 1, Di Vito, Petricone, Scuderi, Morisco, Tombolesi 1, Nesta. TPV: Marco Nozzolino.

Andrea Esposito

Addetto stampa R.N. Frosinone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: