Calcio – Il Ceccano calcio si rinforza: presentati Previtera e Savo.

Il Ceccano Calcio 1920 aggiunge due pedine al proprio scacchiere. A rinforzare la rosa a disposizione di mister Mirco Carlini arrivano due giovani classe 2001, Andrea Previtera e Lucas Savo.

I due calciatori, entrambi provenienti dal campionato di eccellenza, Previtera dal Ferentino e Savo dall’Alba Adriatica, rappresentano due innesti importanti nel reparto offensivo per i rossoblù.

Previtera è un esterno rapido e tecnico, che aggiunge una opportunità sul lato sinistro dello scacchiere tattico di Carlini, mentre Savo, attaccante veloce e forte fisicamente, va ad aggiungere corpo al reparto offensivo.

I due arrivi sono stati annunciati dal Presidente Gianluca Masi, che si è detto “orgoglioso per l’arrivo di due giovani che allungano la rosa a disposizione di mister Carlini. Due giovani in età di lega, ceccanesi doc, che arrivano a vestire la maglia rossoblù. Come società siamo onorati di continuare con la valorizzazione dei nostri talenti locali, in piena linea con il progetto tecnico e societario che stiamo portando avanti”.

I due giovani calciatori sono entrambi entusiasti per l’opportunità di difendere i colori della propria città e si dicono pronti a far bene, per cercare di migliorare gli ottimi risultati già ottenuti dai compagni nella prima parte di campionato.

Anche Mirco Carlini è contento per l’arrivo di Savo e Previtera. “Lucas e Andrea ci daranno una grande mano e già si sono integrati perfettamente nel gruppo. Questa è la cosa più importante, alla luce dell’ambiente bellissimo che si vive nel nostro spogliatoio. Sono due ragazzi con grandi qualità tecniche ed umane, che saranno importantissimi nel nostro percorso che, voglio ricordarlo, ci vede nelle prime posizioni della classifica e ancora in corsa per la Coppa Italia, della quale giocheremo a breve il terzo turno, con l’obiettivo di fare bene”.

Lucas Savo ha già fatto il suo esordio con la maglia del Ceccano, mentre Andrea Previtera, arrivato l’ultimo giorno utile, si è dimostrato già pronto a guadagnarsi la sua opportunità.

Valentino Bettinelli

Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: