Motociclismo – Techno Racing Team al lavoro per il 2020.

Alla scoperta delle moto e dei programmi per l’anno venturo

Inverno, pioggia, freddo, tutto fa pensare ad un periodo di fermo per il motociclismo, ma non è affatto così. Anzi questo è uno dei momenti più importanti, dove si programma, si reperiscono fondi e si prepara la stagione agonistica che inizierà tra qualche mese. Per trovare conferma a queste nostre affermazioni, ci siamo recati presso la sede del Techno Racing Team ad Isola del Liri, per toccare con mano e scambiare qualche battuta con i dirigenti del TRT. Non appena varcata la porta, oltre alle diverse moto sui cavalletti a terra, notiamo subito tre moto sui banchi di lavoro, ma stranamente due sono verniciate nei classici colori del Techno Racing Team, mentre la terza ha una livrea completamente bianca, quindi chiediamo subito spiegazioni riguardo questa moto. Il nostro interlocutore, ci spiega che si tratta di una Yamaha YZF750, in fase di realizzazione, che verrà utilizzata in pista per le gare della classe superbike 92, ma cosa più importante, visto che la FIM Europe ha appena varato il campionato europeo di velocità in salita per moto vintage, questa moto verrà utilizzata anche in alcune gare di questo affascinante campionato ed alla guida ci sarà Mauro Di Sarra. Proseguendo poi il nostro tour ci viene spiegato che l’Aprilia RSV1000 che si trova sul banco successivo, sta subendo un aggiornamento a livello frenante ed altri interventi di routine ed è la moto che utilizzerà Williams Alonzi nel campionato europeo di velocità in salita. Infine la terza moto anch’essa sul banco di lavoro, ci riferiscono che è una Kawasaki 1000, su cui si sta lavorando per utilizzarla nell’unica gara di endurance messa in calendario dalla FMI e che si svolgerà a Misano ad ottobre in concomitanza con la tappa europea del campionato endurance. Alla nostra richiesta di sapere chi sono gli altri piloti che gareggeranno con i colori del TRT, ci viene risposto che si tratta di Giovanni Caschera e Danilo Notarantonio. Visto l’ambizioso e vasto programma del Techno Racing Team, ci viene spontaneo chiedere al dirigente del TRT chi sarà il main sponsor della stagione 2020, ma ci viene risposto che il Techno Racing Team non ha mai avuto un main sponsor, ma bensì tanti piccoli sponsor che da anni fedelmente supportano l’attività agonistica del TRT. Infine ci congediamo dandoci appuntamento con il nostro interlocutore e con il TRT ed i suoi piloti nella classica giornata di presentazione a primavera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: