Calcio – Audace – Sora 0-3.

Il Sora sbanca anche lo stadio Le Rose di Genazzano per 0-3 e centra la 22esima vittoria consecutiva, volando a +26 dal Gaeta (sconfitto in casa dal Colleferro) e quando mancano 11 giornate alla fine del girone B di Eccellenza la promozione in Serie D è ad un passo. Solita partenza sprint dei bainconeri che realizzano due gol nel giro di 3′ a metà del primo tempo e poi chiudono definitivamente il match nel finale di partita.

Mister Alessio Ciardi (squalificato, in panchina al suo posto il vice Matteo Di palma) deve rinunciare a Fumagalli, Mastrantoni e Di Stefano e con Palombi inizialmente in panchina. I bianconeri, come al solito, partono forte e al 7′ Corsetti viene falciato nell’area avversaria, ma l’arbitro fa cenno di continuare. Al 15′ è Pagliaroli ad essere atterrato in area Audace, ma anche questa volta il signor Iudicone di Formia non fischia. Al 18′ il Sora passa in vantaggio: origlia si libera sulla sinistra e mette in mezzo un assist al bacio per Jammeh, che al volo insacca in rete. Al 21′ il raddoppio: punizione di Prati che timbra la traversa, il primo ad avventarsi sul pallone è capitan Costantini che mette dentro con un colpo di testa. Il primo tempo si chiude con il Sora avanti 0-2.
Nella ripresa il Sora controlla il match, con la giovane Audace di mister Di Rocco che, coraggiosamente, cerca di riaprirlo ma Vento fa buona guardia e al 33′ devia in corner un tiro pericoloso. Al 26′ Corsetti, che poco prima aveva sfiorato il palo, chiude i giochi con un calcio di punizione che trova la doppia deviazione della traversa e del portiere Vigliotti prima di infilarsi in rete. Ultimo brivido al 48′ con una grande parata di vento, che mantiene inviolata la porta sorana. La gara si chiude così sullo 0-3, con i giocatori e lo staff tecnico bianconeri che festeggiano sotto il settore ospiti, gremito come al solito da circa un cantinaio di tifosi bianconeri.
AUDACE-SORA 0-3
AUDACE: Vigliotti, Scacco, Sammartino, Anastasio (37’st Bellettini), Pasquire (40’st De Bianchi), Denni, Ermini (10’st Marchionni), Donnini, Nanni (40’st Lupi), Montesi, Ferrante. A disp: Brunetti, Rocco, Moselli, Bernardini. All. Di Rocco.
SORA: Vento, Evangelisti, Sganzerla, Prati, Costantini, Giorgi, Pagliaroli (40’st Paolucci), Jammeh (19’st Palombi), Corsetti (43’st Di Palma Marc.), Origlia (22’st Tozzi), Lapenna (33’st Arduini). A disp: Simoncelli, Cialone, Tomasco, Capogna. All. Ciardi (squalificato, in panchina Matteo Di Palma).
ARBITRO: Iudicone di Formia.
MARCATORI: 18’pt Jammeh (S), 21’pt Costantini (S), 36’st Corsetti (S). 
NOTE: ammoniti Vigliotti, Anastasio, Pasquire, Donnini, Pagliaroli; angoli 4-2; rec. 0’pt, 3’st.

  (UFFICIO STAMPA A.S.D. SORA CALCIO 1907)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: