Motociclismo –  M.C. Franco Mancini 2000 weekend racing .

 Ben sei i piloti che scenderanno in gara in diverse piste.

Nel prossimo weekend, da Latina fino a Genova, passando per Vallelunga, Magione e Misano Adriatico, ci saranno piloti del M.C. Franco Mancini 2000 a tenere alto il vessillo del sodalizio ciociaro, nelle varie gare in programma. In totale saranno sei i piloti, che si schiereranno davanti al semaforo dello start. Quindi vediamo nel dettaglio di chi si tratta ed in quale campionato gareggerà. Chiaramente precedenza al gentil sesso e quindi iniziamo dalla funambolica Nausica Casinelli, la giovane pilota sarà in gara a Latina sul circuito del Sagittario, dove in sella alla sua Honda 450, darà battaglia nel campionato Regionale nella classe supermotard. A Vallelunga sulla pista Piero Taruffi a difendere i colori del M.C. Franco Mancini 2000, nella Old Open Cup, in sella alla sua Ducati 1098, ci sarà il performante Domenico Paniccia. Proseguendo il nostro viaggio, arriviamo in Umbria sul circuito di Magione (PG), dove andrà in scena il Trofeo Malossi, riservato chiaramente alla classe scooter. Sul tracciato perugino a tenere alti i colori ciociari ci sarà Michele Urbano in sella al suo performante scooter Piaggio Zip SP. Arriviamo così in Romagna e qua sul Misano World Circuit Marco Simoncelli, saranno due i piloti che gareggeranno con i colori del M.C. Franco Mancini 2000. Si tratta del giovane Federico Crolla, che in sella alla sua veloce Kawasaki ZX6R, prenderà il via nel Trofeo Italiano Amatori Base. L’altro pilota, risponde al nome di Puglisi Marco, che dopo le poco piacevoli vicissitudini della passata stagione, quando fu spostato d’ufficio nella classe superiore per manifesta superiorità, quest’anno sarà in gara nel Trofeo italiano Amatori Avanzato, in sella ad una Yamaha R1. Puglisi partirà con il dente avvelenato, pronto a dare battaglia per rifarsi del torto subito e dimostrare comunque di essere un pilota performante e caparbio. Il nostro tour all’insegna del motociclismo, termina a Genova, dove è in programma la salita Cstello-Passo della Scoglina. Qua il pilota in scena sarà Marco Vigilucci in sella ad Una Aprilia 250, che utilizzerà questa salita per testare la moto in vista della gara di Campionato Italiano ed Europeo a fine mese a Lo Spino. Il direttivo del M.C. Franco Mancini 2000, si dice orgoglioso di avere tanti piloti talentuosi, sparsi su tanti circuiti, ed a tutti loro formula un grandissimo in bocca al lupo. Infine una nota positiva, dovrebbero essere le condizioni meteo buone, con il sole che dovrebbe farla da padrone su tutta l’Italia.

 Lucia Alonzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: