Rally – HP Sport RRT e il francese Audirac impegnati in una gara test al ‘Sebino’ prima del decisivo appuntamento delI’IRCup Pirelli a Bassano.

Dopo la pausa dello scorso anno dovuta al Covid, torna con i standard qualitativi di sempre e con qualche novità, il Rally del Sebino, gara che vedrà impegnato in vista dell’ultimo atto dell’IRCup il francese Cyril Audirac (Clio S16-MotulTech) portacolori di HP Sport RRT. L’impegnativo e decisivo appuntamento del Rally Città Bassano sarà determinante per la conquista del titolo nella classe S1600 da parte del portacolori della struttura sportiva laziale. “La gara di Bassano è decisiva per l’IRCup Pirelli 2021 – dicono da HP Sport RRT – Audirac, avendo saltato l’appuntamento del Casentino perché concomitante con il suo matrimonio deve ora rincorrere il leader della classifica Fabrizio Giovanella che con tre gare all’attivo (una in più) è avanti di dieci punti, da qui la decisione di fare una gara test per poter affrontare nel migliore dei modi l’impegno di Bassano”. La gara in versione rallyday è pronta a regalare nuove emozioni e si sviluppa su di un percorso totale che supera i 37 Km cronometrati articolato su tre prove, una in più nel 2019. Alle già collaudate “Rogno” (5,68 km) e “Val di Scalve” (6,64 km), si affiancherà infatti la nuova ‘piesse’ “Gleno” di 6,22 chilometri. Partenza e arrivo tutto nella giornata di domenica, nell’incantevole cornice del Porto Turistico di Lovere, già apprezzata location delle precedenti edizioni. Il quartier generale della gara è allocato nel centralissimo Hotel Continental che ospiterà la direzione gara, centro classifiche e la sala stampa.

ufficiostampa2015@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: