Ciclismo – Giro d’Italia Donne – A Ovada si impone Marianne Voi, Van Der Bregger ancora in rosa.

Marianne Vos si impone sul traguardo di Ovada  davanti a Lucinda Brand e Liane Lippert, seconda e terza all’arrivo. Anna van der Breggen mantiene la Maglia Rosa

Ovada, 4 luglio 2021 – È la portacolori del team JUMBO-VISMA WOMEN TEAM Marianne Vos a imporsi nella terza tappa del Giro d’Italia Donne da Casale Monferrato a Ovada, dopo 135 Km nelle terre piemontesi percorsi la maggior parte con meteo sfavorevole, su di un percorso impegnativo con quattro GPM (Gran Premi della Montagna).La sua ruota batte quella di Lucinda Brand (TREK – SEGAFREDO), che a 300 metri dall’arrivo prende l’iniziativa, e di Liane Lippert (TEAM DSM), terza al traguardo. Per l’olandese, nel quartetto che ha caratterizzato la fuga di giornata, questa vittoria, la n.29 per lei, la rende l’atleta più vincente nella corsa internazionale femminile.  MAGLIA ROSA /ASG – ATHLETIC SPORTS GROUP (Classifica Generale Individuale a Tempi) Anna van der Breggen  (SDW – TEAM SD WORX) MAGLIA CICLAMINO / SELLE SMP (Classifica Generale Individuale a Punti) Anna van der Breggen  (SDW – TEAM SD WORX) MAGLIA VERDE / EFFEBIQUATTRO MILANO (Classifica Generale GMP della Montagna) Elise Chabbey  (CANYON//SRAM RACING),  MAGLIA BIANCA/ FEDEGROUP (Classifica Generale individuale a tempi Giovani) Niamh Fisher-Black (SDW – TEAM SD WORX) MAGLIA AZZURRA/ GSG (Migliore Italiana della Classifica Generale Individuale a Tempi) Erica Magnaldi (WNT – CERATIZIT – WNT PRO CYCLING TEAM)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: