Motociclismo – Poggio – Vallefredda in rampa di lancio.

                                                          La gara ciociara desta sempre molto interesse

Con il passare dei giorni, cresce sempre più l’attesa per la Poggio-Vallefredda 2021. I preparativi per la gara, che ricordiamo è organizzata dal Moto Club Franco Mancini 2000 di Isola del Liri, proseguono  a ritmo serrato. Lunedi u.s. si è svolto il collaudo del percorso da parte dei rappresentanti del ministero degli Interni, del Comune di Isola del Liri, di Arpino, dell’amm.ne Prov.le, della FMI e del M.C. Franco Mancini 2000. La commissione dopo aver visionato il percorso e le misure di sicurezza che verranno messe in campo ha espresso parere positivo. Ora l’ultimo permesso che si attende è quello della Prefettura di Frosinone. La gara si preannuncia molto spettacolare ed a differenza delle altre edizioni, si gareggerà già dal sabato, per recuperare la gara austriaca di Landshaag valevole per il Campionato Europeo e non disputata. Dalla direzione del M.C. Franco Mancini 2000, trapela che alla gara dovrebbero prendere parte oltre agli italiani, francesi, belgi, tedeschi, svizzeri ed austriaci, anche tre piloti in arrivo dall’isola di Malta, particolare che rende sempre più internazionale la gara ciociara. La presenza di piloti maltesi diventa davvero una bella novità nel panorama motociclistico. Sempre dal Franco Mancini 2000, apprendiamo che a breve verrà comunicata anche la data di presentazione della gara. Diversi anche i piloti che debuteranno nella gara di casa. Molto animata la classe sidecar, sia nel Vintage europeo e sia nel campionato italiano. Dalle premesse quella del 2021 ha tutte le caratteristiche per essere una gara memorabile.

Lucia Alonzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: