Motociclismo – M.C. Franco Mancini 2000, Assemblea ordinaria e Cena sociale.

Presentato il programma 2020 e le importanti novità di carattere sportivo-culturale

Si è svolta sabato u.s. la cena sociale ed Assemblea Ordinaria del Moto Club Franco Mancini 2000, nella bellissima e storica location del ristorante Lefebvre ad Isola del Liri, si sono ritrovati, soci, piloti e simpatizzanti del sodalizio isolano, che ormai ha soci e piloti sparsi un po’ in tutt’Italia. Alla serata hanno preso parte anche il Sindaco di Isola del Liri Massimiliano Quadrini ed il Vice Sindaco Francesco Romano. Il neo presidente Williams Alonzi, ha relazionato all’assemblea sulla stagione appena trascorsa e sulle vicende dell’ultimo periodo, per poi presentare il ricco programma 2020. Soffermandosi in particolar modo sulla Poggio-Vallefredda 2020 e ponendo un accento particolare sulla valenza Europea della gara per il Campionato Vintage della specialità, che nato quest’anno per la prima volta, avrà nella Poggio-Vallefredda l’unica tappa prevista in Italia e questa è una valida testimonianza della valenza che la gara ciociara riveste in Italia ed Europa. La ciliegina sulla torta è stata però, la richiesta avanzata all’Amm.ne Com.le di Isola del Liri per la concessione di locali per la realizzazione di un museo dedicato al pilota di Isola del Liri Franco Mancini. Il presidente ha illustrato anche la campagna convenzioni per l’anno 2020 e sottoposto al vaglio dell’assemblea, l’ingresso di due nuovi membri all’interno del consiglio direttivo, nelle persone di Enzo Gemmiti e Tonino Partigianone. I punti all’ordine del giorno sono stati tutti approvati all’unanimità dall’assemblea. A prendere la parola è stato poi il Sindaco di Isola del Liri Massimiliano Quadrini, il quale dopo i saluti di rito, ha fatto suo l’impegno per la ricerca dei locali per il futuro museo Franco Mancini, evidenziando anche l’alto valore sportivo-culturale che questo riveste per la città di Isola del Liri. Si è passati poi alla premiazione dei numerosi piloti che nel 2019 hanno corso e difeso i colori del sodalizio isolano. Infine c’è stato poi il classico momento della consegna dell’importante Premio Mimmantonio, ricordiamo si tratta di un premio istituito dal M.C. in memoria di un caro socio e che di anno in anno viene assegnato a persone che a vario titolo si siano distinte nel motociclismo e quest’anno il direttivo del M.C. Franco Mancini 2000 ha ritenuto doveroso assegnare questo prestigioso riconoscimento al Sig. Marcello Costantini per le note vicende della Poggio-Vallefredda 2013, dove il noto imprenditore isolano, senza esitazioni venne in soccorso del Moto Club Franco Mancini 2000 mettendo a disposizione il piazzale della sua azienda ed evitando una clamorosa debacle al sodalizio isolano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: