Ginnastica – Sara e Rachele, prova maiuscola.

Disputata a Langhirano la Coppa Campioni del Trampolino Elastico

Atlete con Cerroni TizianaDomenica 31 marzo nella città di Langhirano si è disputata la prima gara della Coppa campioni di Trampolino Elastico della Federazione Ginnastica su convocazione ufficiale del direttore tecnico della nazionale italiana professor Cocciaro, che ha convocato anche Rachele Compagnone e Sara D’Alessandro. Le due stelline dell’Acrobatic Sport di Ceccano, allenate dal tecnico federale Tiziana Cerroni, hanno disputato nella mattinata la fase di qualificazione che ha visto Rachele Compagnone salire al vertice della classifica con due splenditi esercizi che comprendevano i due requisiti del programma internazionale. L’altro gioiello di casa Acrobatic, Sara d’Alessandro, andava a guadagnarsi un meritato terzo posto facendo bene e soprattutto sfruttando la sua capacità di volare alta eseguendo anche lei i due salti obbligatori del programma internazionale. Nel tardo pomeriggio si disputava la finale con un solo esercizio, il cosiddetto “libero”, con ogni ginnasta che può scegliere i salti che preferisce eseguire. E’ qui che la classifica si è ribaltata proprio perché il trampolino è imprevedibile e nulla è mai dato per scontato. Sara, con un esercizio e un tempo di volo di 14,895, si è posta al secondo posto, seguita da Rachele. Una gara entusiasmante a riprova che le due talentuose ragazze, con le loro vittorie e traguardi, sono tra le migliori in Italia nella loro categoria.

Nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: