Ciclismo – Europei pista Jrs e U23 – cinque titoli per l’Italia in un solo giorno, nelle prove di inseguimento e nel km U23.

Federica Venturelli e Luca Giaimi (individuale juniores), Vittoria Guazzini, Silvia Zanardi, Eleonora Camilla Gasparrini, Matilde Vitillo, Manlio Moro, Davide Boscaro, Mattia Pinazzi, Niccolò Galli (Ins. a squadre U23) e Matteo Bianchi (Km U23).

Non era mai accaduto che in una competizione internazionale di livello come un Europeo risuonasse per ben cinque volte nella stessa giornata lo stesso inno nazionale. E’ accaduto oggi, al Velodromo di Anadia, in occasione del terzo giorno di gare dei Campionati Europei pista juniores e under 23. Un dato basta a dare i contorni di una giornata indimenticabile: su sei titoli assegnati, cinque sono andati all’Italia.

I protagonisti di questa impresa rispondono ai nomi di Federica Venturelli, Luca Giaimi (inseguimento individuale juniores), Vittoria Guazzini, Silvia Zanardi, Eleonora Camilla Gasparrini, Maltide Vitillo, Davide Boscaro, Mattia Pinazzi, Manlio Moro, Niccolò Galli (inseguimento a squadre U23) e Matteo Bianci, Km da fermo Under 23.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: