Motociclismo – M.C. Franco Mancini 2000, vincente anche in pista.

 Paolo Recine Campione Interregionale Centro-Sud CRF 150

Il M.C. Franco Mancini 2000, si dimostra vincente anche in pista, e dopo aver sentito qualche giorno fa i piloti della salita, oggi è la volta di un campione della pista, parliamo di Paolo Recine di Ripi, che al debutto ha messo il proprio sigillo sul Campionato Interregionale Centro-Sud d’Italia nella classe CRF150. Lo abbiamo raggiunto telefonicamente e gli abbiamo rivolto alcune domande. D: Paolo prima esperienza con i CRF 150 e subito vinci il campionato, ci avresti creduto? R:” Non mi sarei mai aspettato questo risultato e difatti ho deciso di correre il campionato solo dopo due gare”. D: Chi è stato l’avversario che nel corso della stagione ti ha più impensierito? R:” Sicuramente Paolo Conte che era il più forte, poi nel finale di stagione è venuto fuori anche Antonio Platone e tra l’altro sono entrambi compagni di M.C.”. D: Quale è la pista che più si addice alle tue caratteristiche e quale è stata la gara più difficile? R:” La gara più difficile è stata senza dubbio quella corsa a Latina al Sagittario, mentre la pista che più mi è piaciuta è Binetto a Bari”. D: Quale è stato il momento in cui hai capito che avresti potuto lottare per la vittoria finale di questo campionato?: R:” Ho cominciato a pensarci seriamente dopo la terza gara, quando mi sono ritrovato in testa alla classifica”. D: Bene archiviato questo 2020 per molti versi anomalo, quali sono i tuoi programmi per il 2021? R:” Non è facile rispondere, è talmente instabile la situazione in questo momento, comunque in linea di massima penso di rifare il Campionato Interregionale Centro-Sud e difendere il titolo conquistato”. Ci congediamo con Paolo, con l’augurio di un 2021 ricco di soddisfazioni e più sereno per tutti.

Paolo Recine 1

Lucia Alonzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: