Calcio – Uno-due di Alessio Carlini, il Ceccano sogna

SABAUDIA-CECCANO 0-2

SABAUDIA: Scalibastri, Zane, Maniero, Faiola, Schettino (17’ pt Allocca), Polverino, Verri (11’ st Dicko), Boye, Maurizio, Di Marco, Prisco.  A disposizione: Migliorini, Malizia, Tito, Ruggeri, Choutil, Salerno, Iacobucci. Allenatore: D’Amico.

CECCANO: Micheli, Bignani, Protani M. (37’ pt Marcucci), Rotondi (1’ st Compagnone L.), Seppani, Padovani, Bucciarelli (45’ st Protani D.), Lillo, Compagnone V., Simone (1’ st Casalese), Carlini A. (30’ st Pisacane). A disposizione: Stella, Consalvo, Carbone, Vitti. Allenatore: Carlini M.

Arbitro: Cardellini di Roma2.

Marcatori: 14′ pt Carlini A., 24’ st Carlini A.

Note: ammoniti Scalibastri, Faiola, Prisco, Rotondi, Padovani, Bucciarelli e Marcucci.

SABAUDIA – Tre su tre. Riesce al Ceccano l’impresa di centrare il terzo successo di fila. I rossoblù infatti, dopo aver vinto 2-0 all’esordio a Guarcino e poi in casa con il Montenero per 4-3, si ripetono anche terreno di gioco del Sabaudia e rafforzano la prima posizione in classifica. La gara, giocata allo “Iacuzzi” di Borgo Vodice, vede in Ceccano determinato e concentrato e, dopo un dubbio rigore non concesso per atterramento in area di Alessio Carlini, è proprio quest’ultimo al 14’ a realizzare su assist di Compagnone e si sblocca anche in campionato dopo averlo fatto in Coppa Italia contro l’Anitrella. La reazione dei padroni di casa è veemente, ma i rossoblù tengono molto bene e “pungono” in contropiede. Poco prima del riposo la squadra di D’Amico potrebbe pareggiare, ma il tiro piazzato dell’ex Faiola si stampa sulla traversa. Nella ripresa il Sabaudia le tenta tutte per pareggiare, ma inutilmente. E così al 24’ Lillo imbecca Bignani il quale serve Compagnone che vede il liberissimo Alessio Carlini il definitivo 2-0. Gara perfetta da parte di Padovani e compagni con mister Mirco Carlini che ha indovinato sia l’undici iniziale che le mosse in corso d’opera.

Ed ora i rossoblù sono attesi dall’impegno interno alle ore 11,00 con il Monte San Biagio che è uscito battuto nettamente per 3-0 tra le mura amiche con l’Isolaliri, mentre il Sabaudia renderà visita al Nuovo Latina Isonzo che, in questo turno, ha perso 1-0 proprio in casa del Montenero. Da parte di Padovani e compagni ci si aspetta naturalmente il poker di successi.

Tommaso Cappella-Ufficio Stampa Ceccano calcio 1920

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: