Triathlon – Doppietta a mergozzo, Barnaby e Priarone trionfano al 70.3.

Ad un mese dall’esordio stagionale di Arona, Gregory Barnaby ritorna alla vittoria e questa volta sale sul gradino più alto del podio anche Giorgia Priarone, al suo debutto stagionale. Questa pazza stagione sta mettendo a dura prova gli atleti del Team 707 che anche lo scorso week end in Svizzera, in occasione del Challenge Davos, sono stati fermati anzitempo dai giudici sul percorso che a causa delle condizioni meteo proibitive sono stati costretti a sospendere in via definitiva la gara.

Proprio a causa di questa disavventura in terra elvetica il Team ha deciso di iscriversi “last minute” al Triathlon Internazionale di Mergozzo. Gara tutta in solitaria per Barnaby che già dalla frazione natatoria si porta in testa: “La gara di Mergozzo è stato un buon test per vedere come era la condizione dopo le cinque settimane passate in altura a Livigno. Sono soddisfatto del lavoro svolto e delle sensazioni in gara. In bici non sono ancora al top della forma ma punto ad entrare in condizione per le prossime gare”. Alle spalle del portacolori del Team 707 è arrivato lo svizzero Lorenzo Delco seguito da Andrea Pizzeghella.

Week end positivo anche per Giorgia Priarone che dopo alcune piccole disavventure è finalmente riuscita a debuttare in questa strana stagione agonistica. Anche per lei è stata una gara molto equilibrata con indicazioni importanti sul lavoro svolto in altura. Completano il podio Valentina D’AngeliEva Serena.

Sabato 5 settembre a Civitanova Marche ottima performance per la paratleta olimpica Veronica Yoko Plebani che si aggiudica lo sprint nella categoria PTS2.
Week-end intenso anche per gli allievi del Team impegnati al Campionato Italiano Giovanile svoltosi aSpresiano (Treviso). La miglior prestazione va a Federico Allieri che conquista una buona 22ma posizione.

Prossimi appuntamenti importanti per il team bresciano:
26 settembre – Campionato Italiano Assoluto di Sprint – Lignano Sabbiadoro (UD)
10 ottobre – Campionato Italiano Assoluto di Medio – Borgo Egnazia (BR)
10 ottobre – World Cup – Arzachena (SS) – tappa italiana di coppa del mondo dove covid permettendo con tutte le probabilità Gianluca Pozzatti indosserà la maglia azzurra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: