Rally – Movisport a sostegno dell’emergenza da COVID-19.

Donati 2500 Euro all’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia

La scuderia reggiana ha voluto esprimere il proprio ringraziamento, e quello di tutti i suoi associati e collaboratori, al personale sanitario impegnato nella lotta contro l’epidemia.

 Movisport ha deciso di sostenere chi cerca di combattere con tutte le forze l’emergenza sanitaria da COVID-19 e per questo ha predisposto una donazione di 2500 Euro a favore dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia che in questi giorni sta sopportando un notevole sforzo per assicurare alla popolazione reggiana la profilassi e le cure necessarie per contrastare l’epidemia da Covid-19.

Un semplice gesto di riconoscenza verso l’enorme e determinante lavoro di tutto il personale sanitario, quelle stesse persone che nel passato, con il loro impegno, hanno sostenuto gli sportivi reggiani durante le competizioni e pronti sempre ad un conforto quando si fosse reso necessario.

L’idea all’origine era quella di acquistare un ventilatore polmonare, ma la prevista lunga attesa per la consegna ha fatto decidere la direzione di Movisport ad optare per qualcosa di più immediato e tangibile, ed ecco che nella giornata di venerdì 27 marzo è stata eseguita la donazione direttamente mediante bonifico bancario, in modo tale che essa potesse essere immediatamente fruibile ai destinatari.

Movisport torna a ringraziare tutto il personale sanitario impegnato in questo difficile momento, non solo nel proprio territorio ma in tutta Italia.

UFFICIO STAMPA

MGTCOMUNICAZIONE

ALESSANDRO BUGELLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: