Pallacanestro – Basket Cassino nel recupero corsaro in trasferta, Veroli si arrende 65-75.

Parziali: 14-26, 17-15, 12-13, 12-21

Pallacanestro Veroli: Fiorini G. 7, Fiorini M. 18, Vinci 16, Mauti 5, Iannarilli 5, De Francesco 1, Santos 7, Renzi 6, Galuppi, Fontana, Moraldi, Tiberia. All. De Rosa Ass. Magnone

Basket Cassino: Granata 19, Pagano M. 7, Niccolai 6, Fionda 3, De Santis 2, La Mura 8, Odone 7, Lena, De Rosa, Tomassi, Ausiello 23. All. Pagano L.

Splendida prestazione del Basket Cassino, che nel recupero dell’ultima giornata del girone di ritorno, viola il parquet della Pallacanestro Veroli, salendo prepotentemente nelle zone altissime della classifica, ancora con una gara da recuperare. Ausiello e compagni, nonostante tutte le avversità, riscontrate nelle ultime settimane, hanno disputato forse in assoluto la miglior prestazione in questa stagione, determinati, concentrati e disposti a sacrificarsi secondo le necessità.  Di fronte la formazione verolana condotta in panca dall’ex di lusso De Rosa, i giallorossi erano reduci da trevittorie consecutive e volevano fare poker, proprio contro i cassinati, ma ripeto contro questo Cassino nessuno avrebbe vinto. Lo sviluppo della gara mette in mostra la grande determinazione dei ragazzi di coach Pagano, capaci da subito, di dare una forte sferzata al punteggio, + 8 dopo pochi minuti con Niccolai a canestro subito per tre volte, Pagano Matteo infila una tripla da urlo e punteggio fissato alla prima sirena sul 14-26 per Cassino. Nel secondo quarto, Veroli comincia a ingranare e sorretta soprattutto da Fiorini Marco, ricuce lo strappo, Cassino sbanda e commette falli in quantità industriale, Pagano, Ausiello due per entrambi ma è Niccolai che ne commette 4 di cui 2 molto discutibili. Coach Pagano lo fa accomodare in panca e getta nella mischia l’under Fionda che ringrazia e lo ripaga con una tripla deliziosa, supportato da un Granata in versione super. Veroli comunque ribalta il punteggio e con Mauti mette il muso avanti, 34-33 con tre minuti da giocare, poi punto a punto con Veroli che vince il quarto 17-15 e il punteggio si fissa sul 41 pari al riposo. Al rientro dall’intervallo la partita vive di giocate spettacolari da entrambe le parti, si gioca senza esclusioni di colpi, Odone deve fronteggiare il colosso brasiliano Santos che prova a vincere i duelli nel pitturato, ma Angelo è granitico recupera palloni e poi segna anche 7 punti. Fiorini Marco, per Veroli infila tre triple, Ausiello una e la partita scivola come previsto nell’alternanza dei risultati rimanendo incerta, 12-13 il parziale e sirena che fissa il punteggio sul + 1 per Cassino.

Ultimo quarto subito in salita per Cassino, coach Pagano getta nella mischia Niccolai, il nostro numero sette commette subito un fallo molto dubbio e torna definitivamente in panca con 8 minuti ancora da giocare. La squadra non fa una piega, le due triple di Ausiello e le buone giocate difensive fanno girare il verso della gara a favore dei nostri, 57-69 con 4 minuti da giocare è più di una certezza, non bastano le buone gare di Renzi e di Vinci per Veroli, Cassino vola con Pagano Matteo, La Mura e capitan De Santis chirurgico quando serve. La partita scivola verso l’ultima sirena con i nostri ragazzi distrutti dalla fatica ma felici e vittoriosi, 12-21 e punteggio finale 65-75.

Domenica altra partita per Cassino, nella casa del basket arriva la Pyrgi, all’andata i tirrenici inflissero una pesante sconfitta ai nostri ragazzi, 74-57. La squadra ospite ha 12 punti in classifica, 6 partite vinte e 8 perse, ha realizzato 1064 punti e subito 1108 con una differenza in negativo di 43. L’avvento del nuovo coach Corrao subentrato al dimissionario Russo, non ha portato benefici al debutto, sconfitta in casa da Gaeta. Il nuovo coach proverà a fare leva sull’orgoglio dei senior affidandosi alle potenzialità dei vari D’Emilio, Marrero e Fontana. Palla a due domenica 16 febbraio ore 18.00 casa del basket Longo & Pagano.

Max Marzilli
A.D.BASKET CASSINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *