Motori – MOTOR DAY puntata di venerdì 8 febbraio 2020 .

RAPONI E SACCUCCI, DUE ECCELLENZE TECNICHE CIOCIARE NEL MOTOMONDIALE

Raponi: “La passione di Rossi per le corse è unica. I Ciociari? Vedo bene La Marra”

sulpizio-liberato-mario-ospiti-motor-day.jpg
Liberato e Mario Sulpizio

Tommaso Raponi, capotecnico del Team Gresini nel MotoMondiale ed Andrea Saccucci, telemetrico della kalex nella Moto2, sono stati i due ospiti in studio della puntata numero 31 di Motor Day, la rubrica di sport e mobilità motoristica ideata e condotta da Alessandro Biagi e trasmessa sulle frequenze e sui canali social di Radio Day e sul digitale terrestre di Tele Universo TU DAY. I tecnici ciociari sono due eccellenze assolute nel campo del motociclismo e sono stati ospiti della trasmissione alla imminente vigilia della partenza per i test del Mondiale Moto2 in programma questa settimana a Jerez in Spagna. Saccucci oramai conosciuto per essere stato più volte ospite, si occupa di telemetria per la Kalex, squadra campione del mondo nella Moto2, mentre Tommaso Raponi è il capotecnico del Team Gresini, struttura tra le iù prestigiose in assoluto nell’ambito del motomondiale. Personaggio apprezzato e stimato da tutto l’ambiente del motomondiale, Raponi ha raccontato la sua storia tecnica: “Ho iniziato negli anni ottanta seguendo con il team Miacci-Battista di Isola del Liri il Campionato Italiano con il Team Italia”. Poi da li un crescendo, arrivando fino alla MotoGP curando le motociclette dei piloti italiani e stranieri più forti. Grande amico di Andrea Dovizioso ed estimatore di Valentino Rossi, ha dovuto ammettere che anche quest’anno Marquez sarà imbattibile: “Oramai con la Honda rappresenta un binomio difficilmente battibile, sarà dura per tutti”. Così come sarà impegnativo l’iride Moto2 per il suo pilota Nicolò Bulega: “La Moto2 è un campionato estremamente livellato e competitivo, ma è chiaro che si parte con l’obiettivo di vincere”. E di Valentino Rossi, vivendo all’interno del paddock da decenni, cosa può dire Raponi? “Quello che già si sa. Lui corre solo per la passione ed il grande amore che ha per il motociclismo. E’ un esempio per tutti”. Un ultimo appunto sui centauri ciociari: “la Ciociaria ha sfornato gradi talenti ed oggi, nonostante l’incidente che gli ha interrotto la carriera, vedo ancora molto bene Eddi La Marra, veramente un gran manico”. Saccucci ha parlato anche del suo nuovo ruolo di tutor per gli studenti, aspiranti meccanici, dell’IIS Bragaglia: “Un’esperienza che mi appassiona e che spero possa avvicinare altri talenti della tecnica ai vertici dello sport”. Ospiti telefonici di Motor Day, sono stati poi i membri della famiglia Sulpizio, con papà Mario, plurivincitore d rally nella nostra zona e non, che ha di fatto lasciato il testimone alla prole. Liberato Sulpizio primogenito vincitore di classe nel Campionato Italiano WRC Rally ed Edoardo Mario, piccolissimo e promettente driver, affermatosi al debutto con i kart nel campionato di zona centro-Italia. Entrambi sono stati premiati dai vertici ACI a Monza nella cerimonia ufficiale voluta da ACI Sport.

RAPONI E SACCUCCI, DUE ECCELLENZE TECNICHE CIOCIARE NEL MOTOMONDIALE

Raponi: “La passione di Rossi per le corse è unica. I Ciociari? Vedo bene La Marra”

Tommaso Raponi, capotecnico del Team Gresini nel MotoMondiale ed Andrea Saccucci, telemetrico della kalex nella Moto2, sono stati i due ospiti in studio della puntata numero 31 di Motor Day, la rubrica di sport e mobilità motoristica ideata e condotta da Alessandro Biagi e trasmessa sulle frequenze e sui canali social di Radio Day e sul digitale terrestre di Tele Universo TU DAY. I tecnici ciociari sono due eccellenze assolute nel campo del motociclismo e sono stati ospiti della trasmissione alla imminente vigilia della partenza per i test del Mondiale Moto2 in programma questa settimana a Jerez in Spagna. Saccucci oramai conosciuto per essere stato più volte ospite, si occupa di telemetria per la Kalex, squadra campione del mondo nella Moto2, mentre Tommaso Raponi è il capotecnico del Team Gresini, struttura tra le iù prestigiose in assoluto nell’ambito del motomondiale. Personaggio apprezzato e stimato da tutto l’ambiente del motomondiale, Raponi ha raccontato la sua storia tecnica: “Ho iniziato negli anni ottanta seguendo con il team Miacci-Battista di Isola del Liri il Campionato Italiano con il Team Italia”. Poi da li un crescendo, arrivando fino alla MotoGP curando le motociclette dei piloti italiani e stranieri più forti. Grande amico di Andrea Dovizioso ed estimatore di Valentino Rossi, ha dovuto ammettere che anche quest’anno Marquez sarà imbattibile: “Oramai con la Honda rappresenta un binomio difficilmente battibile, sarà dura per tutti”. Così come sarà impegnativo l’iride Moto2 per il suo pilota Nicolò Bulega: “La Moto2 è un campionato estremamente livellato e competitivo, ma è chiaro che si parte con l’obiettivo di vincere”. E di Valentino Rossi, vivendo all’interno del paddock da decenni, cosa può dire Raponi? “Quello che già si sa. Lui corre solo per la passione ed il grande amore che ha per il motociclismo. E’ un esempio per tutti”. Un ultimo appunto sui centauri ciociari: “la Ciociaria ha sfornato gradi talenti ed oggi, nonostante l’incidente che gli ha interrotto la carriera, vedo ancora molto bene Eddi La Marra, veramente un gran manico”. Saccucci ha parlato anche del suo nuovo ruolo di tutor per gli studenti, aspiranti meccanici, dell’IIS Bragaglia: “Un’esperienza che mi appassiona e che spero possa avvicinare altri talenti della tecnica ai vertici dello sport”. Ospiti telefonici di Motor Day, sono stati poi i membri della famiglia Sulpizio, con papà Mario, plurivincitore d rally nella nostra zona e non, che ha di fatto lasciato il testimone alla prole. Liberato Sulpizio primogenito vincitore di classe nel Campionato Italiano WRC Rally ed Edoardo Mario, piccolissimo e promettente driver, affermatosi al debutto con i kart nel campionato di zona centro-Italia. Entrambi sono stati premiati dai vertici ACI a Monza nella cerimonia ufficiale voluta da ACI Sport.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: