Pallanuoto – Gioia doppia per la Bellator, vincente nel derby Under 20 con la Rari Nantes e in Under 13.

 Settimana positiva per la Bellator Pallanuoto Frosinone, che si gode i due successi delle formazioni Under 13 e Under 20, quest’ultimo arrivato nel derby contro la Rari Nantes Frosinone.

UNDER 20

Rari Nantes Frosinone-Bellator Frosinone 7-18 (Parziali: 0-4; 4-6; 1-3; 2-5)

20200104_214547-scaled.jpgIl derby del Campanile va alla Bellator! La squadra di Mirko Spaziani si impone al Casaleno con un rotondo 7-18 contro la Rari Nantes e si lancia all’inseguimento del Roman Sport City capolista, distante solo 2 punti. La Bellator sblocca dopo pochi secondi con Pavia, alla fine del primo minuto è già 2-0 e dopo la prima frazione ha già calato il poker. I padroni di casa tentano una reazione nel secondo periodo con due gol che valgono il -3, ma la squadra del Polivalente replica con uno scatenato Emanuele Mastracci, miglior marcatore dell’incontro con 6 reti. Dopo il cambio campo la Bellator continua a controllare l’incontro e arriva a toccare il +12, nel finale i padroni di casa riescono solo a ritoccare lo scarto. «La squadra è scesa in acqua motivata e concentrata dal derby, ritmi subito alti da parte nostra li abbiamo messi subito in difficoltà, non c’è stata partita da nessun punto di vista. Complimenti agli avversari che stanno crescendo e migliorano nel tempo».

R.N. Frosinone: Fiorini R., Ricci Andrea, Viscogliosi, Dolciame, Pisa R. 1, Ceccarelli, Frasca, Calicchia, Tirigiani, Ricci Alessio 3, Pisa L. 3, Fiorini L., Saltarelli. TPV: Spinelli.

Bellator Frosinone: Magliocco, Trento, Bianchi 1, Compagnone, Anselmi 1, Mastracci E. 6, Datti 1, Inama 1, Pavia 4, Vona, Sannino, Orlandella, Mastracci A. 4. TPV: Spaziani.

UNDER 17

Bellator Frosinone – 3T Sporting Club 8-11

Occasione sprecata per la Bellator Under 17, che in casa nello scontro diretto cede 8-11 alla capolista 3T Sporting Club, recriminando per un primo tempo da dimenticare. Infatti è proprio la frazione iniziale a rivelarsi decisiva per le sorti dell’incontro: l’approccio dei ciociari è sbagliato, mentre gli ospiti sono arrembanti ed approfittano della situazione scappando via sul +5 (1-6), che rende vano il vantaggio gialloblù nei tre quarti rimanenti. «Siamo partiti male – ammette mister Spaziani – e questo ha condizionato la gara, abbiamo avuto problemi su una fascia e nonostante la reazione non siamo riusciti a completare la rimonta. Siamo consapevoli di aver perso contro la squadra più forte del girone, ma questo deve essere un ulteriore stimolo per migliorarci».

Dopo 3 giornate la Bellator resta al secondo posto a quota 6 punti in classifica, a 3 lunghezze dalla vetta occupata proprio dai romani. Prossima gara il 25 gennaio ancora in casa contro Roman Sport City, “spareggio” per il secondo posto.

Under 13

SV Fondi Nuoto-Bellator Frosinone 7-16

Seconda vittoria consecutiva per i leoncini della Bellator Under 13, che nella terza giornata di campionato espugnano un campo tradizionalmente ostico come quello di Fondi.
La formazione di casa prova da subito a confermarsi bestia nera dei ciociari, duellando alla pari nella prima metà di gara, ma alla lunga distanza la squadra di mister Carotenuto viene fuori, accelerando nel terzo periodo con il parziale decisivo.

La vittoria permette alla Bellator di salire al terzo posto in classifica a quota 6 punti, a pari merito con Roma Vis Nova B che resta avanti per la miglior differenza reti. Entrambe seguono la capolista Splash Nuoto che all’esordio aveva battuto i ciociari. Prossima partita il 25 gennaio, in casa contro lo Sport Team 2000.

BELLATOR FEMMINILE

Prosegue lo sviluppo del settore femminile della Bellator: domenica 26 Gennaio alle ore 15 la formazione ciociara svolgerà un allenamento di prova aperto a tutte le ragazze che vogliono cimentarsi con la pallanuoto, senza limiti di età.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: