Calcio – Città di Anagni – Latina 2 – 3.

CITTÀ DI ANAGNI – LATINA 2-3
CITTÀ DI ANAGNI (4-3-3): Giuliani; Contucci, Casavecchia, Pastore, Cipriani; Tataranno, Binaco, Russo (33’st D’Amicis); Neccia (15’st Zegarelli), Cardinali, Flamini (19’st Sosa). A disp. Capogna, Pappalardo, Capodanno, Di Franco, Ancinelli, Capuano.
All. Mancone
LATINA (3-5-2): Ciulla; Cazè, Ranellucci, Sanna (1’st Cardella); Galasso (18’st Tinti), Sanseverino, Begliuti, Corsetti, Esposito (19’st Gerevini); Cunzi, Fontana (1’st Choutil).  A disp. Del Giudice, Barberini, Cervasio, Menegat, Chiavegato.
All. Di Napoli
ARBITRO: Leone di Barletta
ASSISTENTI: Romano di Isernia – De Santis di Campobasso
MARCATORI: 16’pt Cardinali, 34’pt Tataranno (rig.), 10’st Corsetti, 28’st Cunzi (rig.), 44’st Begliuti
NOTE: Neccia, Binaco, Cipriani, Tataranno, Corsetti, Cazè, Cunzi, Sanseverino. Angoli 2-2. Recupero 2’pt, 3’st.
Partita da film horror al Tintisona di Paliano, dove l’Anagni annulla quanto fatto di buono nel primo tempo. Parte subito in attacco il Latina con Cunzi che si propone sulla destra e si accentra ma Giuliani è pronto nel bloccare la palla. Subito dopo è l’Anagni a buttarsi in avanti con Cardinali ma gli viene fischiato fallo in attacco. Al 15′ Tataranno mette in mezzo per Russo che però spara alto, un minuto dopo al 16′ arriva il meritato vantaggio dei Ciociari con Cardinali, abile di testa a colpire la palla per l’1-0 locale. Al 25′ Binaco su calcio di punizione, calcia bene ma finisce alta. Al 34′ arriva il rigore per il raddoppio dell’Anagni con Galasso che atterra in area Russo.
Si occupa della battuta Tataranno che sigla il 2-0. Si chiude cosi il primo tempo. Il secondo tempo si apre con il palo di Flamini, che con un bellissimo tiro manca di poco la gioia del 3-0.
Goal mangiato goal subito, al 51′ il Latina trova il goal che riapre la partita con Corsetti che salta di testa dopo un bel cross del suo compagno e trova il 2-1. Al 70′ il neo entrato Sosa mette in mezzo una buona palla per Cardinali che però appoggia piano al portiere. Il Latina trova il pareggio al 73′ con Cunzi su rigore dopo fallo di Contucci in area. La doccia gelata arriva all’ 88′ con Begliuti che trova la rete della vittoria regalando alla sua squadra il terzo gol per il definitivo 2-3. Per l’Anagni un vero e proprio suicidio che dopo il 2-0 e con la partita in  cassaforte perde i tre punti amaramente.
Adesso bisogna subito riordinare le idee per la prossima sfida con il Muravera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: