Pallavolo – A.D. Basket Cassino: Il Saluto  Di Silvio De Pippo.

Dopo due campionati giocati all’ombra dell’abbazia, la prima in serie D nella stagione 2016-2017 e l’ultima 2018-2019 in serie C silver , Silvio De Pippo ala forte classe 1996 di Frosinone, 196 cm per 85 kg di peso saluta il gruppo e approda in casa del Ferentino. Esemplare il comportamento dell’atleta ciociaro che ha contribuito con le sue prestazioni a far crescere il Basket Cassino; l’intesa con il roster di coach Pagano è stata determinante per i buoni risultati che il gruppo cassinate ha ottenuto nei due campionati in cui Silvio ha dato il suo prezioso contributo. Abbiamo sentito il ragazzo per farci raccontare questa sua esperienza che, come si evince dalle risposte, è andata oltre il solo fattore sportivo.

“Allora Silvio tempo di saluti e tempo di bilanci per te, raccontaci che esperienza è stata quella cassinate”.

“ Sono arrivato alla conclusione di questa mia seconda esperienza nel basket Cassino, bene il primo un po’ meno il secondo, una stagione molto strana, caratterizzata da alti e bassi sia di squadra che individuali”.

“ Nel tuo caso chiaro il riferimento ai problemi fisici che ti hanno limitato nella parte finale della stagione”.

“Certo, questo  rappresenta per me l’unico rammarico in una stagione che ci ha visto protagonisti fino al raggiungimento dei playoff; il fatto che non abbia potuto disputare il finale di campionato e i playoff al cento per cento a causa di un fastidioso infortunio che non mi ha permesso di allenarmi nel modo adeguato mi lascia tanto amaro in bocca ma oramai è acqua passata, ora si guarda in avanti con la speranza di dare sempre il meglio”.

“Come è stato il tuo rapporto con la società Basket Cassino?”.

“Fantastico, anzi ci tengo a ringraziare tutta la società cassinate, in primis il presidente Dino Pagano che mi ha sempre trattato come un figlio facendomi sentire importante e fornendomi tutto il supporto anche nei momenti poco piacevoli. Il coach Luigi che mi ha guidato con i suoi preziosi suggerimenti, i tifosi che mi hanno incitato in ogni momento in una casa del basket sempre gremita, avranno sempre un posto importante nel mio cuore.”

“ Silvio dei tuoi compagni che ricordo porterai?”

“ Beh , i miei compagni di squadra sono stati eccezionali, siamo stati sempre uniti e il gruppo si è cementato, è nato un legame forte anche fuori dal campo e questa è una grande cosa che fa capire il valore che trasmette una società seria come quella del Basket Cassino a cui auguro tutti i migliori successi nel futuro magari con la speranza che le nostre strade un giorno possano tornare ad intrecciarsi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *