Tennistavolo – Primo tra i quarta categoria Paniccia Giorgio conquista il titolo nazionale.

Notizie positive per il Tennistavolo ciociaro giungono da Riccione, sede dei Campionati Italiani di categoria.

Giorgio Paniccia conquista infatti un meritatissimo quanto sorprendente oro, conquistando il gradino più alto del podio in una gara impegnativa e lunghissima, con più di 400 atleti partecipanti.

Partito solo come ventunesima teste di serie del torneo, il giovane atleta Top Spin Frosinone ha sfoggiato un gioco a tratti entusiasmante superando, dapprima nel girone, poi nel tabellone ad eliminazione diretta, tutti gli avversari incontrati lungo il percorso verso il titolo.

I Campionati Italiani di categoria sono la manifestazione più importante dell’anno. Tre sono gli atleti della Top Spin Frosinone che stanno partecipando alle gare in programma.

Giorgio Paniccia e Cosma Costantini, impegnati nelle gare di singolo e doppio quarta categoria, Simona Murè Gornisiewicz nelle paritetiche gare femminili.

Nel doppio femminile, Simona Murè Gornisiewicz si ferma al primo turno del tabellone ad eliminazione diretta, in coppia con Debora Zagami della A.S. Roma Tennistavolo, non senza recriminare. Le due ragazze perdono infatti solo ai vantaggi del quinto e decisivo set.

Anche nel singolo femminile, il primo turno del tabellone è fatale per la portacolori della Top Spin, sconfitta dalla più quotata Chiara Stefanuto. La carenza di allenamenti degli ultimi mesi ha pesato sui risultati della Murè Gornisiewicz che ha però fornito una prova convincente, soprattutto nel singolare, dove ha superato il girone di qualificazione al tabellone ad eliminazione diretta.

Nel doppio quarta categoria, la coppia tutta Top Spin Costantini-Paniccia si ferma ad un passo dal podio, battuta ai quarti dal duo Tatulli-Capelletti, poi vincitori del titolo.

Nel singolo maschile, passaggio del girone per entrambi gli atleti ciociari.

Costantini ha la sfortuna di incontrare Capelletti, dal quale viene ancora sconfitto, sebbene ai vantaggi del quinto set, nel primo turno del tabellone.

Percorso trionfale invece, quello di Giorgio Paniccia che, come già scritto, riesce nell’impresa di mettere in fila un filotto di vittorie che lo premiano con l’alloro di Campione Italiano Quarta categoria.

La crescita del giovane talento della Top Spin è confermata dagli ottimi risultati di tutta la stagione, con uno score personale nel campionato di serie C1 nazionale molto positivo.

La collaborazione con il Tecnico societario Csaba Kun sta dando i frutti sperati dalla società, Paniccia, Costantini ed altri giovani atleti stanno crescendo velocemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *