Rally – Rally di Formia, agevolazioni per soggiorno e ristorazione.

Accordo con Confcommercio Lazio Sud e Confcommercio Formia per la gara del 16 e 17 marzo in riva al mare Tirreno

Prosegue con il vento in poppa la marcia di avvicinamento al semaforo verde della prima edizione del Rally Città di Formia. La gara organizzata da Ausonia Corse Promosport aprirà la stagione sportiva nel Lazio e nel Centro Sud e andrà in scena il 16 e 17 marzo. Da poco si sono aperte le iscrizioni alla competizione e sin dal primo giorno la nuova gara è stata accolta con grande entusiasmo da piloti e team, la stessa prevede un programma condensato nei due giorni del weekend di gara e si articolerà a cavallo delle province di Latina e Frosinone.

Il comitato organizzatore per venire incontro alle esigenze degli equipaggi ha definito un importante accordo con Confcommercio Lazio Sud e Confcommercio Formia alfine di ottenere delle agevolazioni in fatto di soggiorno e ristorazione, il tutto attraverso “Le Dimore del Sole” 0771723098 – 347.1685177 e 392.1278719.

In merito al programma sportivo, sabato 16 marzo sarà giorno delle verifiche antegara e in serata il via alla gara con le due prove in territorio ciociaro: “Pignataro Interamna” e “San Giorgio a Liri”, rispettivamente di 7,0 e 7,5 chilometri. Sempre sabato si svolgerà lo shakedown, il test con le auto da gara, fino alle ore 13:00 nel tratto interno della Prova Speciale 1 – 2 “Pignataro”. Domenica 17 marzo con inizio alla e ore 10:30 sarà la volta delle altre prove speciali che gli equipaggi affronteranno dopo il lungo riordino notturno a Formia. La gara riprenderà quindi con la disputa delle prove speciali “Maranola-Trivio” e “Penitro-Castellonorato” della lunghezza rispettivamente di 5,55 e 6,10 Km prima dell’arrivo (prima vettura) in centro a Formia dalle ore 15:30 – dopo che gli equipaggi avranno percorso quasi duecentoquarantachilometri, di cui quasi sessanta cronometrati, in totale quattro prove speciali da percorrere due volte, completano la gara cinque riordini, di cui tre in provincia di Frosinone e tre parchi assistenza (tutti a Formia). La gara oltre a regalare emozioni e spettacolo, vuole essere un’importante ricaduta economica all’indotto turistico/ricettivo in un periodo destagionalizzato.

ufficiostampa2015@libero.it

LOCANDINGARA.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *