Pallacanestro – Le giovanili del Basket Cassino, due vittorie su tre.

Vincono e convincono i ragazzi della Under 18 che si liberano con prepotenza sportiva dei pari età di Gaeta, 71-46, vincono anche gli Under 15 di 30 contro Itri, 36-64, sconfitti invece gli Under 14 che cedono al Sora in casa, 47-63. I resoconti delle gare sono affidati ai dirigenti Domenico Buzzacconi, Vincenzo D’Aguanno e Antonio Migliaccio.

UNDER 14 Basket Cassino vs Basket Farmacia Marini Sora 47 a 63.

Tabellini: Basket Cassino Buzzacconi 25; Fantaccione 9; Masella 7; Fraccola 4; Cascarino 2; Guida; Panzini; Palmieri; ComarcaIemma; Vettese; RuscilloBasket Marini Sora Cocumello 21; Sisti 5; Taglienti 2; Fantini 9; Frascone 15; Ferrera 11;  Ottima partenza per Sora che, avvantaggiata da una migliore fisicità sia in termini di altezza che di peso, si portavano alla fine del primo quarto 20 a 10. Anche la seconda frazione vedeva Sora realizzare più punti e portarsi 38 a 18. Cassino però otteneva un ottimo 3 tempo realizzando 13 punti contro i 9 di Sora. Nel 4 tempo Cassino si avvicinava fino a meno 9 ma lo sforzo dei ragazzi, alcuni impegnati anche nell’under 15, si faceva sentire negli ultimi minuti che portava Sora a d allungare fino al risultato finale. 

UNDER 15SILVER Basket Itri Vs Basket Cassino 34-64 
Parziali 10-19, 6-15,8-12,10-18
Tabellini: Buzzacconi 7, Migliaccio 2, Fantaccione 4, Monticchio 4, D’Acunto 12, Di Carlo 11, Falegnami 3, Masella, Marcone 8, Cardillo 11, Roncone 2, Miele
Ottima gara dei nostri ragazzi che scendo in campo concentrati e determinati come sempre affrontato la gara con lo giusto spirito di squadra. La gara ci ha visto costantemente in vantaggio, dominando letteralmente la partita sia in attacco che in difesa. Buona prestazione del gruppo che riusciva a vincere ogni quarto. Ottimo apporto anche dalla panchina a cui coach Mastrangelo ha concesso qualche minuto in più di gioco consentendo pertanto a quasi tutti i convocati di iscriversi a referto. 

UNDER 18 SILVER AD Basket Cassino 71 vs Bk SerapoGaeta 46 (15-13, 22-8, 20-16, 14-9) 

Tabellini:

Basket Cassino: Migliaccio 3, D’Aguanno 20, Mastonardi 6, Lena 8, Costantino, Pignatelli 14, Caravaggi 2, Delicato 6, Di Carlo 5, D’Acunto 5, Marandola 2 All. Pagano L. AssAll. Mastrangelo 

Bk Serapo Gaeta: Antetomaso 25, Buonomo 4, Cassio 11, Di Ciaccio 3, Guarino, Pesigi 3.

Prosegue la striscia positiva della AD Basket Cassino nel campionato U18 Silver: tra le mura amiche della Casa del Basket, i ragazzi di coach Pagano si impongono sui pari età del Basket Serapo.Una gara che solo nel primo quarto è rimasta sostanzialmente bilanciata, con gli atleti di Serapo a resistere agli attacchi del quintetto cassinate. Nel secondo quarto il Basket Cassino chiude sostanzialmente la gara, con un parziale di 22 a 8 che apre la strada per la successiva vittoria. Il quintetto di Gaeta, già a ranghi ridotti ad inizio gara, perde un atleta per un infortunio di gioco e resta così con rotazioni ancora minori, che non permettono più di recuperare lo svantaggio accumulato. La sirena finale fissa lo scarto finale sui 25 punti, confermando il primato in classifica in coabitazione con il Formia Basketball e il dato riguardante la difesa del Basket Cassino, la migliore del campionato con soli 343 punti subiti.Esordio in U18 Silver anche per il giovane atleta Vincenzo Migliaccio, che timbra la sua prima gara in U18 con tre punti a referto.

Una vittoria che serve a rinforzare il morale e a predisporre al meglio gli animi in vista della gara di mercoledì 6 febbraio, alle ore 20.00 a Formia, proprio contro il Formia Basketball: la vincente della partita potrà infatti affermare il primato solitario in vetta alla classifica del girone di andata e fregiarsi del titolo di campione d’inverno del Girone A.

Max Marzilli
A.D.BASKET CASSINO 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *