Calcio A5 – Ceccano straripante contro l’Arpino.

CECCANO- ARPINO 15-0

CECCANO: Cipriani, Salvati, Iaboni, Pizzuti, Pietrantoni, Ricci, Ferri, Ciciarelli, Colapietro. Allenatore: Compagnone.

ARPINO: Vallucci, Paris, Gabriele, Cipollone, Rabotti, Polselli, Golino, Iafrate. Allenatore: Di Rienzo.

Arbitro: Capraro di Cassino.

Marcatori: 1′ pt Pizzuti, 6′ pt Pizzuti, 12′ pt Pizzuti, 13′ pt Pietrantoni, 14′ pt Ricci, 17′ pt Iaboni, 23′ pt Ricci, 8′ st Colapietro, 15′ st Pizzuti, 16′ st Pietrantoni, 19′ st Ferri, 20′ st Iaboni, 23′ st (rig.) Pizzuti, 27′ st Colapietro, 30′ st Iaboni.

Note: ammonito Ferri.

CECCANO – Vittoria netta e dal punteggio straripante per il Ceccano nella seconda giornata di ritorno del campionato di serie D di calcio a5. E’ toccato al fanalino di coda Arpino soccombere sotto i colpi di Pizzuti (autore tra l’altro di una cinquina) e compagni. E meno male che a difesa dalle porta avversaria c’era Vallucci, autore di strepitose parate che hanno limitato il passivo. Di contro Salvati, che ha sostituito alla grande tra i pali Cipriani, ha effettuato due sole parate su altrettanti tiri di capitan Polselli nell’arco dei sessanta minuti di gioco. E così, dopo il pareggio 5-5 in casa del Città di Sora, i ragazzi di Compagnone si riscattano e rafforzano la leadership in vetta alla classifica. La cronaca vede subito in avanti i rossoblu i quali vanno a segno al 1′ con capitan Pizzuti. Lo stesso prima raddoppia al 6′ e poi triplica al 12′. Tocca quindi a Pietrantoni andare a segno un minuto dopo e, a seguire prima Riccci, poi Iaboni e di nuovo Ricci fissano il parziale al termine del primo tempo sul 7-0. Senza storia anche la ripresa. Apre all’8′ Colapietro, seguito da Pizzuti al 15′. Un minuto dopo tocca di nuovo a Pietrantoni realizzare il decimo gol di squadra. C’è gloria anche per Ferri al 19′, seguito da Iaboni un minuto dopo. Al 23′ viene atterrato in area Pietrantoni e il susseguente calcio di rigore viene trasformato da Pizzuti per la cinquina personale. In chiusura vanno ancora a segno sia Colapietro che Iaboni per il 15-0 finale. Ed ora il Ceccano è atteso dalla trasferta di sabato prossimo a Gaeta contro l’Arena Cicerone.

Tommaso Cappella-Ufficio Stampa Ceccano ca5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *