Motociclismo – Al TRT il Campione Regionale.

Nella classe superbike porta a casa il titolo

Si è svolta domenica u.s. a Roma nella sala auditorium della FMI, la cerimonia di premiazione del campionato Regionale di Velocità in Salita. Il Techno Racing Team è riuscito ad agguantare il titolo nella classe superbike, con il pilota Williams Alonzi (Willy), che in sella ad una Aprilia RSV1000 si è laureato Campione Regionale 2018. Il Campionato Regionale è una estrapolazione del Campionato Italiano ed è riservato a piloti laziali e non, purchè abbiano conseguito una licenza agonistica rilasciata da un Moto Club del Lazio. Nel caso di Willy, pilota del Techno Racing Team,la licenza agonistica è stata rilasciata dal Moto Club Franco Mancini 2000 di Isola del Liri (FR) e quindi pienamente in regola con le norme del Campionato Regionale. Per quanto riguarda la stagione 2019, la dirigenza, ha fatto sapere che il TRT sarà impegnato su tre fronti: nel Campionato Europeo (Hill Climb European Championship) con Willy in sella alla RSV1000, nel Campionato Italiano Velocità in Salita (CIVS) con Mauro Di Sarra (Yamaha), Caschera Giovanni (Kawasaki), Danilo Notarantonio (Kawasaki) ed in pista nel Trofeo Endurance Classic con una Kawasaki debitamente preparata per questo tipo di gare. Si tratta di un programma molto impegnativo ed oneroso, ma la dirigenza del Techno Racing Team, confida molto negli sponsor che come ogni anno saranno al suo fianco. Il via della stagione agonistica, ci sarà nel week end del 13/14 aprile in Austria, esattamente a Landshaag, dove è in programma la prima gara del Campionato Europeo e quindi sarà in gara Willy e la sua Aprilia.

                 Lucia Alonzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: