Calcio – Ceccano, la capolista supera il Tecchiena con un poker

CECCANO- POLISPORTIVA TECCHIENA 4-0

CECCANO: Del Zio, Zeppieri, Mercuri, Cipriani (33′ st Bruni), Padovani (35′ st Natalizi), Tiberia, Bignani (44′ st Protani), Filippi (7′ st Celli), Tarquini (21′ st Colafrancesco), Carlini E., Carlini A. A disposizione: Monti, Ciotoli. Allenatori: Padovani-Bragaglia.

POLISPORTIVA TECCHIENA: Petriglia, Rizzuto, Pacitto (13′ st Sbaraglia), Ciangola, Lisi (44′ st Kande), Minotti (8′ st D’Abbruzzo), Mercuri (8′ st Mata), Caperna, Perrotti, Pisa, Loffredi (20′ st Marrocco). A disposizione: Liberatori, Marcoccia, Solvi, Colagiovanni. Allenatore: Mirabello.

Arbitro: Ruggiero di Frosinone.

Marcatori: 5’ pt Tarquini, 35′ pt Tarquini, 44′ pt Carlini A., 32′ st (rig.) Carlini A.

Note: ammoniti, Filippi, Carlini E., Celli, Tiberia, Natalizi, Rizzuto, Caperna, Loffredi, Marrocco e Pisa; spettatori 300 circa; recupero: 2′ pt, 4′ st.

CECCANO – Ottima ripresa del campionato per il Ceccano nel girone I di Prima categoria, dopo la sosta per le festività di fine anno. La capolista supera al “Popolla” la Polisportiva Tecchiena, grazie alle doppiette di Tarquini e Alessio Carlini, e bissa il successo ottenuto il 23 dicembre scorso a Pofi. Tiberia e compagni restano così saldamente in vetta e possono guardare con fiducia al prosieguo del torneo. La gara si decide già nel primo tempo. Al 5′ Del Zio rilancia dalla propria area, pallone che arriva ad Alessio Carlini, servizio in profondità per Tarquini che supera Petriglia in uscita per l’1-0. Dopo un gol divorato da Bignani, alla mezz’ora va via Pisa e da fondo campo sulla sinistra rimette al centro, un difensore rossoblu intercetta con una mano, ma il direttore di gara indica il calcio d’angolo tra le proteste vibrate dei giocatori ospiti. Al 35′ Alessio Carlini serve al limite dell’area Tarquini, gran destro e Petriglia è di nuovo battuto. La reazione ospite porta solo ad una traversa colpita da Perrotti al 40′. Poco prima del riposo il Ceccano triplica e questa volta è Alessio Carlini a mettere di testa nel sacco su splendido traversone dalla destra di Zeppieri. Nella ripresa il Tecchiena prova a fare la partita, ma il Ceccano controlla e al 32′ serve il poker su calcio di rigore trasformato da Alessio Carlini per fallo in area di Petriglia su Bignani. Finisce così 4-0 per la capolista. E domenica prossima impegnativa trasferta a San Vittore del Lazio.

Tommaso Cappella-Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *