CalcioGiovanile – Campionato Provinciale Juniores – Ceccano – Anitrella 2-4.

CECCANO: Bianchi, Cerroni, Carlini D. (23′ st Persichilli), Salati, Aversa, Rossi, Ciotoli Matteo (14′ st Ciotoli Mattia) (37′ st Messia), Carlini L., Protani, Cipriani, Petrucci (30′ st Mandatori). A disposizione: Crecco, Tibderia, Froio, Crocca. Allenatore: Ciotoli D.

ANITRELLA: Sbardella, Osvaldi (1′ st Caldaroni), Coratti E, Proia, Fragiotta Coratti E., Coratti M. ( 1′ st Scappaticci), Cela (1′ st Antonelli), Parisi, Petrocchi (47′ st Di Poce), Fofana. A disposizione: Pasquariello. Allenatore: Quaglieri.

Arbitro: Conti di Frosinone.

Marcatori: 36’ pt Protani, 1′ st Scappaticci, 3′ st Fofana, 5′ st Petrocchi, 35′ st Cipriani, 49′ st Scappaticci.

Note: ammoniti Rossi, Sbardella, Coratti E., Cela, Fofana, Caldaroni.

CECCANO – Va all’Anitrella lo scontro al vertice con il Ceccano nel campionato provinciale Juniores disputato sabato pomeriggio al Popolla. Le due squadre si presentavano a questo appuntamento a punteggio pieno con dodici punti. Determinanti i primi minuti della ripresa quando l’Anitrella, con l’ingresso di Scappaticci, autore di una doppietta, ha ribaltato il vantaggio iniziale dei rossoblu di Diego Ciotoli. Il Ceccano è partito benissimo e, dopo vari tentativi andati a vuoto, è passato in vantaggio al 36′ grazie a Protani. Ad inizio ripresa il tecnico neroverde Quaglieri ha mandato in campo Scappaticci. La mossa si è rivelata vincente perché proprio il neo entrato in avvio ha riequilibrato le sorti del match ed ha messo lo “zampino”, due minuti dopo, alla rete di Fofana che ha consentito all’Anitrella di andare in vantaggio. Al 5′ le reti ospiti soni diventate anche tre per merito di Petrocchi. Il Ceccano ha provato orgogliosamente a reagire e al 36′ ha riaperto i giochi grazie ad una bella marcatura di Cipriani. Ma, quando il pareggio è sembrato cosa fatta, è arrivata in pieno recupero la quarta rete ospite ancora con Scappaticci. Nel prossimo turno entrambe saranno impegnate in trasferta. La neo capolista solitaria Anitrella si recherà a Veroli, mentre il Ceccano sarà di scena a Casalvieri.

Tommaso Cappella.Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: