Nordic Walking – Nordic Walking Frosinone passeggia sulla piana di Macchiarvana

Ai piedi dei fittissimi faggeti del Monte Tranquillo, della Serra Traversa e della Serra del Re, l’Altopiano della Macchiarvana è uno dei più piacevoli e interessanti del Parco Nazionale d’Abruzzo. Ed è lì che noi dell’associazione Nordic Walking Frosinone ci siamo diretti domenica scorsa, 23 settembre.

Auto in spalla, superiamo il passo di Forca D’Acero, dopo qualche tornante parcheggiamo le auto.

Con i bastoncini prendiamo la strada sterrata che ci porta alla piana di Macchiarvana. Immersi nel bellissimo bosco di faggi, in una giornata splendente di un cielo azzurro, privo di nuvole ed un sole caldo. Gli odori, i colori, tutto intorno è natura. Una volta attraversata la piana, rientriamo nel bosco, apprezzando funghi e muschio, fra tele di ragno bagnate dalla brina.

Percorsi circa 8 km, ci troviamo a superare, sempre restando sullo sterrato, il sentiero che porta al Monte Tranquillo, dirigendoci poi verso la piana dove si trova l’indicazione per Pescasseroli, accolti da un falchetto con i suoi due piccoli.

Nel Nordic Walking la rullata del piede è essenziale: questo lavoro permette al piede di compiere un movimento completo e può essere eseguito solo su un terreno pianeggiante o con lievi pendenze. Attraverso la rullata, otteniamo un effetto pompa, che permette un buon ritorno venoso a livello di irrorazione sanguigna dell’intera gamba, rassodiamo i glutei e rafforziamo le caviglie.

Se volete sapere altro sul Nordic Walking o sulla nostra Associazione e sulle camminate che organizziamo nel territorio della Ciociaria visitate il nostro sito http://www.asdnordicwalkingfr.it o le nostre pagine social di Instagram e Facebook, oppure scriveteci una mail a nordicwalkingfrosinone@gmail.com o su telefono/WhatsApp 389-1840267

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *