Wrestling – IWA orgoglio dello sport frusinate, inesistente per l’amministrazione comunale.

Wrestling: IWA orgoglio dello sport frusinate, inesistente per l’amministrazione comunale

L’ ASD Italian Wrestling Association, realtà sportiva frusinate, comunica che, nelle scorse settimane, il suo campione dei pesi massimi, l’americano Jon Webb, ha difeso con successo, per ben due volte, la cintura, sul territorio statunitense.

Due i motivi che rendono speciale l’accaduto:

1.       E’ la prima volta che un titolo italiano viene difeso negli USA

2.       La seconda difesa è avvenuta durante sabato 15 Settembre per le registrazione dei tapings TV della World League Wrestling, di proprietà del WWE Hall of Famer e leggenda del wrestling mondiale Harley Race.

Queste le parole, a corredo, del presidente IWA, Diego Piacentini:

“E’ un sogno che si avvera e motivo di orgoglio per la nostra città e lo sport frusinate e ciociaro, o almeno così dovrebbe essere. In realtà da quasi ben due anni ci troviamo a fronteggiare, ogni qualvolta ci siamo interfacciati con il governo cittadino, situazione strutturali inadeguate o impedimenti burocratici fantascientifici. Ora stiamo lavorando al prossimo spettacolo del 17 Novembre: “IWA La legge della strada 3” e non vorremmo trovarci costretti, nuovamente, ad emigrare in altri comuni, ma temiamo sarà così.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *