FrosinoneCalcio – FROSINONE-BOLOGNA 0-0 La pillola a … caldo

 

Di Alessandro Biagi

campellIl Frosinone c’è. Conquista il suo primo punto stagionale alla seconda uscita e soprattutto ha dimostrato di poter avere le carte in regola per giocarsi la salvezza. Questo il verdetto dello scontro con il Bologna, nel silenzio assordante dell’Olimpico “Grande Torino” a porte chiuse, con i canarini che dopo 30’ di sofferenza sono usciti fuori con autorevolezza, sfiorando nella ripresa in un paio di nitide occasioni il gol del vantaggio. Momento chiave del match la doppia occasione al 30’ di Perica prima, Salamon dopo, che hanno fatto capire ai giallazzurri che la partita potevano farla anche loro. E così è stato. Ora i canarini sono attesi ad una conferma domenica prossima a Roma contro una Lazio che intanto in classifica è dietro. Per quanto riguarda i singoli: ottimo il debutto di Brighenti, autoritaria la prova di Chibsah, provvidenziale la presenza di Sportiello. E’ stata la partita del debutto anche per Campbell che ha subito fatto vedere di avere piedi e testa per poter diventare l’ariete dell’attacco frusinate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *