CalcioMercato – Ceccano Calcio definito lo staff tecnico.

Compagnone-StrangolagalliScelti i tecnici che alleneranno le formazioni giovanili del Ceccano Calcio in vista della prossima stagione.  Dopo la fusione con l’Olimpia, la società rossoblu presieduta da Thomas Iannotta, in particolare il direttore generale Sergio Milo e il direttore sportivo Livio Pizzuti da una parte, e Guido Compagnone e Giovanni Strangolagalli dall’altra, nei giorni scorsi sono stati presentati, proprio presso il  sportivo di Via Badia, i nuovi tecnici delle formazioni provinciali Juniores, Allievi e Giovanissimi, e più precisamente Diego Ciotoli, Giovanni Strangolagalli e Simone Carlini. A fare gli onori di casa Guido Compagnone, responsabile del settore giovanile del Ceccano. <Sino molto orgoglioso di questa presentazione – ha esordito Compagnone – Oggi mettiamo un tassello molto importante per quanto riguarda la guida delle nostre formazioni giovanili, procedendo spediti nella massima organizzazione che questa società ha nel proprio concetto. Diego Ciotoli sarà l’allenatore della nostra Juniores. La scelta è stata molto semplice perché parliamo di un profilo che cercavamo e già con esperienza dentro questa società. Un ragazzo dai valori che si sposano appieno con quello che chiedo in questa categoria, con una disponibilità e dedizione di livello molto alto, con enormi margini di miglioramento e già con un curriculum sulle spalle. Viene da una stagione sfortunata nel regionale, ma sono ben contento di affidargli di nuovo le chiavi della Juniores. Giovanni Strangolagalli sarà invece l’allenatore degli Allievi provinciali. Profilo calcistico importante con un’esperienza importante e con un futuro in questo nuovo ruolo importantissimo. La sua conferma alla guida della squadra è figlia dell’ottimo lavoro fatto nella scorsa stagione, tralasciando l’aspetto dei risultati ma con un avvento positivo sulla crescita calcistica dei ragazzi. Simone Carlini infine avrà il ruolo di tecnico dei Giovanissimi – prosegue il responsabile del settore giovanile rossoblu – Sono felicissimo di questa scelta perché con lui ci siamo assicurati un ragazzo da un profilo molto importante, sia tecnico che umano. E’ alla sua prima esperienza come allenatore ufficiale ma con un bagaglio professionale importante, affiancando allenatori qualificati che non a caso oggi fanno parte della nostra società. Nei prossimi giorni – conclude Guido Compagnone – ci saranno ulteriori belle novità che il Ceccano 1920 vuole regalare alla propria città>.

<Ringraziamo la società per averci scelto nel guidare le formazioni giovanili del Ceccano – tengono a precisare i tre neo tecnici rossoblu – Il nostro obiettivo, oltre a puntare alla vittoria finale, è soprattutto quello di far crescere i ragazzi a livello calcistico e non solo. Il nostro augurio inoltre è che questi ragazzi possano raggiungere traguardi personali e, perché no, anche dare un grosso contributo alla prima squadra che punta decisamente al ritorno in Promozione>.

Tommaso Cappella-Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *