Calcio – FrosinoneCalcio – il presidente Stirpe: “avvio impegnativo, dobbiamo farci trovare pronti. Il calendario deve essere da stimolo per tutti”

“Non ci sono mai state partite facili in serie A, d’altro canto non ho mai creduto a coefficienti di difficoltà in base a questa o quella partita”. Il calendario ha appena snocciolato l’ultima giornata, il commento del massimo dirigente del Frosinone è arrivato puntuale in esclusiva per il Media Center giallazzurro. Il suo commento è uno stimolo per tutti: “L’inizio è certamente impegnativo, nelle prime sei giornate incontriamo tre delle formazioni (Lazio, Juventus e Roma, ndr) che si sono piazzate tra ai primi cinque posti nell’ultima classifica di serie A. E alla prima giornata andiamo in casa dell’Atalanta che proprio questa sera inizia il percorso in Europa Leugue. Il mese di settembre è particolarmente impegnativo. Dobbiamo quindi bruciare le tappe – prosegue l’Amministratore Unico del Club giallazzurro -, partire con il piede giusto”. A settembre per due volte allo stadio Olimpico, prima con la Lazio e poi con la Roma, in mezzo c’è l’esordio ufficiale con la Sampdoria al ‘Benito Stirpe’ (il 16 settembre) e quindi la sfida con la Juventus di Cristiano Ronaldo e delle ‘stelle’ di Massimiliano Allegri. “Il livello di competizione è talmente elevato – dice ancora Stirpe – che l’uscita del calendario deve solo costituire per tutti noi, dallo staff ai giocatori passando per i dirigenti e tutto la struttura una ulteriore presa di coscienza della necessità che vadano accelerati i processi di crescita”.

C’è spazio anche per un commento sulle notizie che gli rimbalzano dal Canada. Da dove è relazionato in tempo reale dal responsabile Marketing & Comunicazione-Rapporti Istituzionali, Salvatore Gualtieri e dal tecnico Longo: “Ci sono riscontri fortemente positivi. E’ una esperienza che va nella direzione giusta e che serve a farci fare quella ulteriore crescita di cui ho sempre parlato. E ora la fase successiva sarà quella di dar vita al completamento della rosa”.

TITLE SPONSOR – Infine, nel primo pomeriggio di oggi c’è stato da Milani l’annuncio: TIM, partner storico del calcio italiano, ha rinnova fino al 2021 l’accordo di sponsorizzazione con la Lega Serie A.  Per le prossime tre stagioni TIM sarà quindi Title Sponsor del massimo campionato e delle competizioni Primavera organizzate da Lega Serie A.

L’assemblea di Lega ha anche approvato l’accordo per cui Frecciarossa sarà sponsor di Coppa Italia e Supercoppa italiana per tre anni.

Giovanni Lanzi – FrosinoneCalcio

            “Non ci sono mai state partite facili in serie A, d’altro canto non ho mai creduto a coefficienti di difficoltà in base a questa o quella partita”. Il calendario ha appena snocciolato l’ultima giornata, il commento del massimo dirigente del Frosinone è arrivato puntuale in esclusiva per il Media Center giallazzurro. Il suo commento è uno stimolo per tutti: “L’inizio è certamente impegnativo, nelle prime sei giornate incontriamo tre delle formazioni (Lazio, Juventus e Roma, ndr) che si sono piazzate tra ai primi cinque posti nell’ultima classifica di serie A. E alla prima giornata andiamo in casa dell’Atalanta che proprio questa sera inizia il percorso in Europa Leugue. Il mese di settembre è particolarmente impegnativo. Dobbiamo quindi bruciare le tappe – prosegue l’Amministratore Unico del Club giallazzurro -, partire con il piede giusto”. A settembre per due volte allo stadio Olimpico, prima con la Lazio e poi con la Roma, in mezzo c’è l’esordio ufficiale con la Sampdoria al ‘Benito Stirpe’ (il 16 settembre) e quindi la sfida con la Juventus di Cristiano Ronaldo e delle ‘stelle’ di Massimiliano Allegri. “Il livello di competizione è talmente elevato – dice ancora Stirpe – che l’uscita del calendario deve solo costituire per tutti noi, dallo staff ai giocatori passando per i dirigenti e tutto la struttura una ulteriore presa di coscienza della necessità che vadano accelerati i processi di crescita”.

C’è spazio anche per un commento sulle notizie che gli rimbalzano dal Canada. Da dove è relazionato in tempo reale dal responsabile Marketing & Comunicazione-Rapporti Istituzionali, Salvatore Gualtieri e dal tecnico Longo: “Ci sono riscontri fortemente positivi. E’ una esperienza che va nella direzione giusta e che serve a farci fare quella ulteriore crescita di cui ho sempre parlato. E ora la fase successiva sarà quella di dar vita al completamento della rosa”.

TITLE SPONSOR – Infine, nel primo pomeriggio di oggi c’è stato da Milani l’annuncio: TIM, partner storico del calcio italiano, ha rinnova fino al 2021 l’accordo di sponsorizzazione con la Lega Serie A.  Per le prossime tre stagioni TIM sarà quindi Title Sponsor del massimo campionato e delle competizioni Primavera organizzate da Lega Serie A.

L’assemblea di Lega ha anche approvato l’accordo per cui Frecciarossa sarà sponsor di Coppa Italia e Supercoppa italiana per tre anni.

Giovanni Lanzi – FrosinoneCalcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: