Motociclismo – Presentata la 14^ POGGIO -VALLEFREDDA.

Valida per l’European Hill Climb Road Race Championship

E per il Campionato Italiano Velocità in Salita

manifesto 2018 E’ stata presentata ieri presso i locali della Real Caffè di Frosinone la 18ma edizione della Poggio-Vallefredda, gara motociclistica su strada di velocità in salita che si disputerà il prossimo 1 luglio e che anche quest’anno sarà valida per il Campionato Europeo e per il Campionato Italiano della specialità. Titolarità che fanno della gara organizzata dal Moto Club Franco Mancini 2000 l’evento motociclistico dell’anno per quanto riguarda la nostra provincia ed una delle gare motociclistiche di maggior prestigio dell’intero centrosud Italia. Anche quest’anno la manifestazione si presenta con qualche piccola novità che andranno ad accrescerne l’interesse ed i connotati tecnici.

Il Presidente del sodalizio organizzatore, il “Moto Club Franco Mancini 2000”, Gianni Scala ed il Direttore Sportivo, Williams Alonzi, hanno presentato le novità e le caratteristiche di questa gara: <Il nostro desiderio è quello di far crescere anno dopo anno l’importanza di questa gara – ha spiegato il presidente Gianni Scala -. Certo dobbiamo superare le diffidenze di alcuni settori che non credono nel motociclismo, ma noi con gli sforzi degli amici e degli appassionati riusciamo ad organizzare una gara unica nel suo genere per le nostre zone e che credo meriti una maggiore attenzione da parte delle istituzioni. Del resto parlare di motociclismo come sport minore per la nostra provincia è sicuramente riduttivo – ha aggiunto Scala -, perché proprio questa terra ha portato alla ribalta internazionale con successo piloti, team e perché no, con noi anche organizzazioni per una manifestazione che indubbiamente richiede la massima attenzione organizzativa ma che da anni oramai ci da grandi soddisfazioni per il seguito che riesce a catturare tra il pubblico ed i piloti”. A proposito dei piloti, anche quest’anno gli organizzatori si aspettano un’affluenza numerosa, con centauri provenienti da ogni parte d’Europa, vista la titolarità della manifestazione per il campionato continentale della specialità. <Ci saranno tutti gli assi della specialità – ha spiegato il Direttore Sportivo Williams Alonzi -. Tanto per fare un nome un pilota come Stefano Bonetti che in queste ore è protagonista del Tourist Trophy sull’Isola di Man, sarò come nel passato protagonista anche della nostra manifestazioni e, con lui anche i suoi rivali che sulle nostre strade sono riusciti anche a batterlo>. La gara si svilupperà sui quasi tre chilometri di tornanti che dal Poggio, vicino la stazione di Isola del Liri, portano in località Vallefredda di Arpino, con la piccola modifica della lunghezza, con l’arrivo leggermente posticipato per motivi di sicurezza. <Avremo tantissimi piloti ed il nostro sogno è quello di sfondare quota 200 iscritti, solamente sfiorata lo scorso anno – ha aggiunto Alonzi -. Già sono arrivate le prime iscrizioni, soprattutto da piloti francesi e svizzeri e poi ci aspettiamo anche tante adesioni per gli specialisti della categoria “quod”, planimetrianovità assoluta per la manifestazione>. <Per noi questa è un’ottima occasione per affiancare il nostro marchio ad un evento sportivo importante – ha spiegato Paolo Reali della Real Caffè – e, come imprenditore ed appassionato, ho sentito il dovere di aiutare gli amici del Moto Club Mancini anche per ricordare la memoria di mio zio, Benito Nicoli, uno dei protagonisti dell’epopea motociclistica della nostra provincia e soprattutto un bravissimo meccanico ed è a lui che insieme agli organizzatori abbiamo voluto dedicare un premio nell’ambito della manifestazione agonistica>.

Il prossimo appuntamento ora con il Moto Club Franco Mancini 2000 è con la presentazione dei piloti sabato 2 giugno ad Isola del Liri e poi il via alla kermesse motoristica internazionale della Poggio-Vallefredda, dal 28 giugno al 1° luglio.

Per ulteriori informazioni 338.3330370

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *