Pensieri & Parole – L’alleanza tra testa e cuore.

PENSIERI & PAROLE

Di ALESSANDRO BIAGI

Il conto alla rovescia verso la “madre di tutte le partite” è arrivato ai numeri piccoli. Mancano poche ore e poi il destino si svelerà. In città si respira un’attesa particolare, diversa da quella di tre anni or sono, più misurata, più matura. Non tanto nel coinvolgimento degli appassionati che venerdì sera riempiranno comunque il “Benito Stirpe” in ogni suo angolo, quanto nella maniera di manifestarlo. La città si sta colorando di giallazzurro, ma lo fa con moderazione e cauto ottimismo e con il rispetto che si deve ad una impresa, sotto il profilo strettamente tecnico, che è anche più importante di quella datata 16 maggio 2015. E si, perché se la prima scalata alla serie A fu il frutto di una stagione particolare, nella quale sulle ali di un entusiasmo figlio della spensieratezza e del “non avere nulla da perdere”, il meritato dono della Serie A fu accolto come qualcosa di inatteso, un regalo del destino ad omaggiare questa terra come una sorta di riscatto sociale, ora la situazione è diversa. Questa squadra, che si sta giocando qualcosa di superiore agli standard economici e sociali della nostra terra, è chiamata ad un’autentica impresa, quella di confermarsi ad altissimo livello. Realizzare o non realizzarla dipende ora solo dalla testa, da cuore e dalle gambe di questi giocatori. Le gambe, qualunque sia la condizione atletica dei protagonisti in campo, daranno certamente oltre il cento per cento, perché in queste condizioni si trovano risorse ed energie anche dove non ci sono. Paradossalmente più difficile sarà “governare” la testa che in momenti come questi può obnubilarsi di mille pensieri e paure. Ma c’è il cuore che viene in soccorso. Aggredire il campo, fare della generosità della propria prestazione la parola d’ordine al fischio d’inizio è quello che vogliamo vedere da questi ragazzi. Nelson Mandela amava dire che “Una buona testa ed un buon cuore sono sempre una formidabile combinazione”. Mettiamola sul campo questa combinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: