Auto – Dopo il doppio podio di Imola il team Antonelli Motorsport punta ancora in alto al “Ricard”.

Dopo avere centrato il podio nel round d’apertura di Imola, prima con l’equipaggio formato da Lorenzo Veglia ed il rookie danese Martin Vedel, quindi in Gara 2 con la coppia composta da Giacomo Altoè e Daniel Zampieri, sul tracciato di Le Castellet (lo stesso che quest’anno tornerà ad ospitare il Gran Premio di Francia di Formula 1), il team Antonelli Motorsport punterà ancora in alto.

In campionato Veglia-Vedel occupano il terzo posto; ciò grazie al secondo piazzamento messo a segno sul circuito del Santerno nella gara inaugurale, quando il primo dei due si è portato nelle fasi conclusive a ridosso della Ferrari di Giancarlo Fisichella e Stefano Gai, alla fine davanti per un’inezia (appena 944 millesimi), con Vedel che in precedenza, alla sua prima qualifica, aveva agguantato la terza fila.

Veglia è stato anche grande protagonista nella seconda sessione di prove ufficiali, conclusa con il secondo responso assoluto, a poco più di un decimo dalla pole. Tra i più veloci nella medesima circostanza è stato Altoè, due posizioni più indietro. Poi per quest’ultimo ed il suo compagno Zampieri si è materializzato il terzo posto, mentre Vedel-Veglia hanno tagliato il traguardo sesti.

Buoni segnali dunque, in vista della tappa d’oltralpe che inizierà con le consuete sessioni di prove libere del venerdì. Sabato si farà ancor più sul serio con i due turni di qualifica e poi la prima delle due gare della durata di 48 minuti più un giro che scatterà alle 18.10. Gara 2 è infine in programma per domenica alle ore 14.30.

Entrambe le gare verranno trasmesse in diretta TV su Rai Sport, oltre che in streaming sulla pagina Facebook del campionato e sul sito www.acisport.it/CIGT.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: