Basket – 15° Torneo Nazionale di Pasqua

Come ogni anno, da 15 anni ormai, il Torneo Nazionale di Pasqua si apre con la consueta conferenza stampa in cui i “padri fondatori” ne raccontano la storia e ne illustrano le novità per il nuovo anno.
Nella bellissima cornice dello Sporting Village di Aprilia lo staff della Rainbow Aprilia ha avuto l’onore di avere al tavolo il vicesindaco, Franco Gabriele, il presidente del CONI regionale, Riccardo Viola, l’assessore allo sport del Comune di Lanuvio Valeria Viglietti e ovviamente oltre al presidente della Rainbow Gian Luca Battaiola, i rappresentanti delle società amiche, Agostino Semprucci per l’UCB Lanuvio e Alessandro Cardella per li Club Basket Nettuno.
L’emozione per questo nuovo inizio era palpabile negli occhi di tutti come la meraviglia del Dottor Viola nel trovare un ambiente tanto familiare e allo stesso tempo professionale, “beh 500 bambini giocheranno a minibasket…un vero successo, avevo il piacere di venire personalmente…” le sue prime parole di un augurio rivolto ai bambini e alle loro famiglie conclusosi con un sincero e affettuoso “buon divertimento a tutti”, e la soddisfazione del Vicesindaco, consapevole che ad Aprilia nonostante le difficoltà, con una giusta sinergia e collaborazione, si possono sostenere tutte le Società Sportive interessate al bene dei ragazzi e della città. 
È stata poi la volta dell’assessore del comune di Lanuvio Viglietti,  la quale ricordando i suoi passati cestistici, ha manifestato piacere nel vedere come dal 2006 Lanuvio sia partner della manifestazione. 
Visibilmente emozionato anche il padrone di casa dello Sporting Village Luciano Cecchinelli,  il quale ricordava come “tutto sia cominciato a marzo dell’anno scorso proprio in occasione del Torneo di Pasqua”. 
A chiudere gli interventi i rappresentanti della Rainbow i quali oltre a ringraziare le istituzioni comunali e scolastiche, hanno manifestato gratitudine per l’apporto delle famiglie, degli sponsor,  delle associazioni ALFA e DIALIZZATI e delle società sportive che metteranno a disposizione una parte dei propri spazi per la riuscita dell’evento. 
Solo qualche numero della 15° Edizione: 36 le squadre che parteciperanno di cui 11 provenienti da 4 regioni diverse (Puglia, Toscana, Veneto, Marche), circa 500 i bambini che si sfideranno sui campi, più di 20 i nostri fondamentali Badanti di Campo che come ogni anno avranno la gestione dei campi, 5 le palestre dove si disputeranno le circa 100 partite: lo Sporting Village, il Rosselli, il Meucci, la scuola Pascoli e la palestra dell’Istituto Toscanini, oltre ai campi di Lanuvio, Anzio, Cisterna e Nettuno dove si disputeranno alcune partite del giovedì e del venerdì mattina.
I cuori sono carichi, l’entusiasmo è alle stelle, quindi non ci resta che fare un in bocca al lupo di cuore a tutti per questa nuova avventura e se nei giorni a ridosso di Pasqua vi trovate a passare su Via Carroceto vi consigliamo di fermarvi a guardare con quanto divertimento tanti bambini giocano a Minibasket oppure di seguire i risultati delle partite e avere più informazioni sul Torneo consultando il sito www.torneodipasqua.com o la pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: