Federazione Ciclistica Italiana (FCI)

Sito di riferimento: www.federciclismo.it

Sezione riservata a tutte le notizie riguardanti la Federazione Ciclistica Italiana (FCI)

Ore 8.43. Buongiorno a tutti gli amici di FR SPORT.

Lo staff di Fr Sport e di Art Digital Studio in piazza 11 Febbraio di Amaseno per la V edizione della Marathon Monte Calvo, valevole per l'assegnazione del campionato regionale di specialità. A più tardi per il live della manifestazione, che prenderà il via alle ore 9.30, con la straordinaria presenza del campione del mondo di specialità Ilias Periklis.

9.38. Gara partita. Oltre 300 i partenti di questo appuntamento targato Firefox Team Amasenocon le seguenti regioni rappresentate: Lombardia, Toscana, Umbria, Abruzzo, Marche, Lazio, Molise, Campania e Puglia.

Oltre al campione del Mondo Periklis Ilias (nella foto), fra i partecipanti anche il tricolore Giuseppe Zamparini, Angelo Mirtelli (Ciociaria Bike), Stefano Capponi (Moser Cycling Team), Giovanni Pensiero( Nw Sport Cicli Conte), Michele De Santis (Team Kendo), Gabriele Cicuzza (Scott Rc New Limits), Guido Cappelli (Cicli Conte), Giovanni D'Auria, Paolo Casconi, Vanessa Buzzanca, Giorgia Fraiegari.

La Cronaca - Al via, in piazza 11 febbraio sono presenti oltre ad esponenti dell'Amministrazione cittadina anche le massime cariche regionali e provinciali della Fci.Tre i circuiti in gara, l'Escursionistico di 24 chilometri con un dislivello di 980 metri, il Point to Point di 44 chilometri con un dislivello di 1460 metri ed il Marathon di 60 km con un dislivello di 1860 metri.

Gli atleti dopo un trasferimento nella zona periferica del comune amasenese  hanno effettuato il via ufficiale della gara. Giornata soleggiata e prova che si svolgerà in un clima ideale per i concorrenti. In piazza 11 Febbraio, zona nevralgica della competizione, è arrivato anche l'ex professionista, ed ora commentatore Rai, Gigi Sgarbozza, che sosta a colloquiare con il presidente Regionale Fci, Pironi ed il suo vice, Tony Vernile. Nella zona arrivo anche il presidente provinciale Retarvi ed i consiglieri del comitato frusinate. La gara è subito viva ed avvincente soprattutto per quanto concerne il tracciato Marathon e Point to Point. Nell'Escursionistico Augusto Giannetta (Firefox Amaseno) si avvantaggia di circa 40" su un drappello di quindici unità. Nella Marathon in località "Fra Paolo" nell'ordine sono transitati Periklis Ilias (Team Protek), Stefano Capponi, Angelo Mirtelli, Giovanni Pensiero. A seguire gli altri. Sempre nella gara più impegnativa c'è il colpo di scena del guasto meccanico per Capponi, che perde le ruote dei migliori. In testa rimane Periklis Ilias, che alla seconda accellerazione lascia la compagnia di Angelo Mirtelli (Ciociaria Bike) e  Giovanni Pensiero (Cicli Conte Fans Bike).  Nel frattempo nella piazza centrale di Amaseno c'è l'arrivo della gara "Escursionisti" 1Primi a pari merito arrivano Augusto Giannetta (Firefox Amaseno) e Diego Guglielmetti (Moser Cycling),  2° Daniele Ruggero (Toni Bike); 3° Mirco Carzoli (Pro Vis Bike). Nella Pont to Point, Francesco Rea in testa a fare l'andatura, seguito a 40" da Michele De Santis e più staccato Dante Moretti. La prima donna per il circuito "Escursionisti", è Teresa Mastroianni del team Ciclosport Team Racing. E' la volta della Point to Point con la vittoria di  Francesco Rea Bikextreme Racing, secondo posto per  Michele De Santis (Team Kento), terzo per Dante Moretti (Cicli Conte Fans Bike). Il centro di Amaseno è gremito di spettatori, addetti ai lavori e semplici curiosi che attendono l'arrivo della Marathon. Fra due ali di folla che lo applaudono c'è l'arrivo a braccia alzate di Periklis Ilias, che termina la sua gara in 2h40'. Al secondo posto Angelo Mirtelli attardato dal fuoriclasse greco di 2'33", mentre terzo arriva un ottimo Giovanni Pensiero, con un ritardo dal vincitore di 3'50".

Per la categoria riservata alle donne, la W1, vittoria di Annalisa d'Eliso (Bikestore Racing Team), mentre nella W2 affermazione per Claudia Cantoni (Cicli Conte Fans Bike), davanti a Vanessa Buzzanca (VIII Legione Romana). Nella Point to Point in campo femminile, W1, vittoria di Emanuela Bellissimi (Alatri Bike) davanti a Stellina Vignola e Sara Miele. Nella W2, Loredana Varlese, Paola Petrini e Barbara Pizzuti.Nelle categorie agonistiche, per le donne Junior vittoria di Giorgia Fraiegari davanti a Giorgia Ascenzi. Sciuto Sara prima nella categoria Esordienti donne.

Nella categoria Juniores uomini questa la classifica: Matteo Mandatori, Luca Sabatini, Samuele Giuseri, Davide De Prosperis, Luca Gambioli, Antonio Ruggeri. Il premio società è andato alla Toni Bike di Frosinone del presidente Toni Fontana, seguita dalla Cicli Conte Fun Bike e da Ciociaria Bike.

Una giornata che si è conclusa con la ricchissima premiazione e la vestizione delle maglie dei Campioni Regionali Marathon, seguita da un gustoso pasta party con prodotti tipici locali. Un plauso agli organizzatori della Firefox Team di Amaseno, all'Amministrazione comunale di Amaseno, alla XXI Comunità Montana, alle Forze dell'Ordine, alla Polizia Municipale, alla Protezione Civile, agli sponsor,  ai cittadini di Amaseno ed a tutti coloro che hanno collaborato per la migliore riuscita dell'evento, che rinnova il suo appuntamento al prossimo anno.

Davide Mancini 

LE IMMAGINI PIU' BELLE DELLA MANIFESTAZIONE.

PER INFOwww.artdigitalstudio.net/mondo_mtb/index.html

Share

Ecoultramarathon
Scorrendo con il Liri







Ottobre 2017
L M M G V S D
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5