La Pallacanestro Veroli 2016 chiude la terza partita casalinga, contro il Fonte Roma Basket, con il risultato di 70 - 58. Partenza forte per i ciociari che nel primo quarto allungano subito sul 24-15 con un ottimo impatto dell'intero quintetto base. Una gara sempre sotto controllo contro Fonte Roma Basket tanto da permettere a Coach Rotondo il lusso di fare molte rotazioni lasciando così gestire le energie degli uomini di maggiore esperienza. Fonte Roma Basket fatica soprattutto a produrre punti e si appoggia a De Berardinis, unico in grado di realizzare con continuità anche dalla grande distanza. La reazione degli ospiti nel secondo quarto permette ai romani di avvicinarsi fino al - 7 all’intervallo lungo ma questo non basta: Veroli al rientro dagli spogliatoi torna in campo con il quintetto base ed allunga di nuovo sul + 14 grazie ad un gioco di letture che porta la palla spesso sotto canestro consentendo a Vinci, Frusone e Celani di avere vita facile nel pitturato. Coach Rotondo, quindi torna di nuovo a far ruotare tutti i suoi effettivi e trova proprio in Celani, Lauretti e Iannarilli minuti di grande importanza per la gestione delle energie, in vista di un campionato molto lungo e faticoso. Serata "tranquilla" dopo gli straordinari della gara contro Ciampino per i fratelli Fiorini entrambi sotto la doppia cifra, ci pensano allora Frusone, Vinci e Velocci a chiudere la pratica mettendo altri 2 punti in cassaforte che danno la possibilità a Veroli di posizionarsi nelle parti alte della Classifica. Unica nota negativa il risentimento fisico avvertito da Vinci nel corso della gara, le cui condizioni saranno valutate in settimana dallo staff medico e fisioterapico. Prossimo appuntamento nella capitale, Sabato 28 Ottobre, alle 20.30: Fox vs Pallacanestro Veroli.

CLASSIFICA SERIECSILVER 22102017

 

Share

Ecoultramarathon
Scorrendo con il Liri







Dicembre 2017
L M M G V S D
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31