ORGANIZZATORI TORNEO CONTRADE PATRICA 2016

PATRICA – Il primo Trofeo delle Contrade a Patrica è realtà. Grazie all’impegno di Giuliano Farinelli, dell’Amministrazione Comunale, diretta dal sindaco Lucio Fiordaliso,  dalla Opes di Frosinone e ovviamente da tutti i responsabili delle varie contrade cittadine, il torneo di calcio a cinque cittadino ha preso forma. Nei giorni scorsi, i vari protagonisti dell’iniziativa, si sono riuniti per mettere a punto gli ultimi dettagli di questo interessante progetto, che ha lo scopo di dare continuità all’opera messa in atto dall’amministrazione patricana, che ha come punti cardini, il rilancio del territorio, attraverso idee che possano coinvolgere la stragrande maggioranza della cittadinanza patricana, quali possano essere eventi di carattere sportivo e sociale.

I responsabili del comitato promotore hanno fortemente voluto il Trofeo delle Contrade, per permettere ai tanti cittadini di trascorrere qualche ora in allegria, praticando sport all’aria aperta. In ogni gara, gli organizzatori hanno voluto inserire anche il “Terzo Tempo”, celeberrimo incontro conviviale tra le squadre al termine della gara, molto in voga negli incontri di rugby. Momenti di socializzazione tra i giocatori e le proprie famiglie, al termine delle gare.

Un’iniziativa che ha già riscosso notevole successo tra coloro che hanno aderito, soprattutto nei promotori della manifestazione, che hanno indicato il “terzo tempo”, come punto fondamentale della manifestazione.

Saranno sette le squadre che prenderanno parte al torneo di calcio a cinque, che si svolgerà interamente nella struttura sportiva delle “Quattro Strade” a Patrica. Le compagini che hanno aderito all’iniziativa sono: Quattro Strade, Colle San Giovanni Tufo, Celleta Illori, Fontana dei Conti, Valiana Lagoscillo, Castello Cardigna, Centro Storico. La competizione si svolgerà con un classico girone all’italiana, con partite di andata e ritorno, che prenderanno il via mercoledì 20 gennaio, con la prima gara prevista per le ore 20.30. In campo scenderanno le compagini di Castello Cardigna e Quattro Strade. Le squadre partecipanti si affronteranno per circa un mese, con l’intento di scrivere il proprio nome nell’Albo d’oro della manifestazione. In queste ore c’è tanto fermento nel piccolo centro lepino, per questa iniziativa, che interesserà l’intera comunità patricana e vedrà molti cittadini divenire protagonisti di un’iniziativa che ha riscosso già molta curiosità tra i partecipanti e tra gli stessi cittadini.

Davide Mancini (Ufficio stampa Opes Frosinone)  

Share

Ecoultramarathon
Scorrendo con il Liri







Marzo 2019
L M M G V S D
25 26 27 28 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31