Ultim'ora

Invia i tuoi articoli a: redazione@frsport.it

Invia i tuoi articoli a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

News

GABRIELE ESPOSITOSi chiude con la medaglia più bella, la più preziosa, la medaglia d’oro nel K1 il campionato europeo di canoa discesa sprint a Murau (Austria) per gli junior azzurri condito peraltro anche dall’argento del C1. 

A vincerla, nella prova a squadre del K1 maschile, sono Andrea Bernardi (Valbrenta Team), Gabriele Esposito (CC San Giorgio a Liri) e Francesco Ciotoli (Shock Wave ASD) che si impongono sul resto d’Europa in 51.38 con appena un centesimo di vantaggio sulla Francia; terzo posto per la Repubblica Ceca. Un successo costruito allenamento dopo allenamento per gli junior azzurri che lottano e non mollano, mettendo al collo la medaglia più preziosa. 

Il 12 e 13 Aprile scorso si sono disputate le gare nazionali sprint  di canoa kajak discesa fluviale a Valstagna e Bassano del Grappa, fiume Brenta. A difendere i colori del  canoa Club San Giorgio a Liri  erano Gabriele e Cristian Esposito,  che gareggiano rispettivamente nella Categoria Ragazzi e Cadetti A.

Sabato 12 Aprile si è disputata la gara a Valstagna, sul percorso molto tecnico del fiume Brenta. Nella Categoria Cadetti A, Cristian Esposito si è classificato al secondo posto, a soli 4 decimi dal primo, disputando un’ottima gara. Nella più competitiva categoria Ragazzi, pensate che al via si sono presentati 36 atleti da tutta Italia, Gabriele Esposito, saldamente in testa fino a 150 metri dall’arrivo, a causa di una distrazione sull’ultima rapida, è giunto secondo, cogliendo comunque un importante risultato.

Domenica 13 Aprile, gli atleti si sono trasferiti a Bassano del Grappa, dove per la prima volta si è disputata la gara sprint, con  il suggestivo arrivo e premiazione in zona dello storico Ponte degli Alpini. In uno scenario così prestigioso, i nostri atleti non solo non hanno deluso, ma si sono portati a casa la vittoria nelle loro rispettive categorie, con una gara tutta all’attacco.

Grande soddisfazione per il presidente del Club Giuseppe Terrezza che ha spronato i suoi ragazzi ad impegnarsi sempre con questa passione per ottenere ancora risultati di prestigio, che servono per aprirsi le porte della Nazionale.

Prossimo appuntamento il 4 e 5 Maggio prossimi a Pontassieve (FI) per un’altra 2 giorni di gare Nazionali sprint.

 

Sottocategorie

Categoria riservata alle notizie della Federazione Italiana Canoa Kayak (FICK)

Ecoultramarathon
Scorrendo con il Liri







Giugno 2019
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30